Napoli, brutto infortunio per Osimhen: cos’è successo contro l’Angola in Coppa d’Africa

Napoli, brutto infortunio per Osimhen: cos’è successo contro l’Angola in Coppa d’Africa. Azzurri in ansia per il centravanti nigeriano

Non si può certo dire che questa sia una stagione in cui il Napoli e alcuni suoi grandi protagonisti siano protetti e assistiti dalla dea bendata. Le ultime notizie che giungono dalla Coppa d’Africa, in corso di svolgimento in Costa d’Avorio, non sono proprio lusinghiere per il club campione d’Italia. Nella giornata di oggi era in programma il quarto di finale tra la Nigeria e l’Angola, un match rivelatosi più incerto e combattuto rispetto ai pronostici della vigilia. I biancoverdi si sono comunque imposti per 1-0 grazie al gol realizzato dall’attaccante dell’Atalanta Ademola Lookman al 41′ del primo tempo.

L’Angola ha comunque reagito sfiorando in almeno due clamorose occasioni il gol del pareggio, ciononostante le Super Aquile della Nigeria hanno condotto in porto il risultato conquistando in un colpo solo il successo e la qualificazione in semifinale. Ma la doccia fredda per il Napoli si è materializzata nei concitati minuti finali della gara: Victor Osimhen, dopo che il Var gli aveva annullato il gol del raddoppio, si è infortunato ed è stato addirittura portato via dal campo in barella.

Napoli, tegola Osimhen: il bomber esce in barella e viene sostituito

Dopo qualche istante il bomber azzurro è riuscito a tornare sul terreno di gioco ma il commissario tecnico della Nigeria ne ha immediatamente disposto la sostituzione con Onuachu. Osimhen ha dunque concluso la partita in piedi, ma l’allarme in merito alle sue condizioni resta piuttosto elevato. Il Napoli però non avrà la possibilità di verificare in tempi brevi l’entità dell’infortunio accusato dal suo centravanti: Osi rimarrà infatti nel ritiro della Nigeria e sarà lo staff medico delle Aquile a sottoporlo ai controlli del caso.

Osimhen allarma il Napoli
Il centravanti del Napoli Victor Osimhen ko in Nazionale – TvPlay.it

Sta di fatto che questa notizia getta nello sconforto l’intero ambiente azzurro, proprio nel momento in cui l’attività dei club entra nell’ultimo segmento della stagione, quello più importante. Il Napoli si gioca infatti il quarto posto in campionato, l’ultimo utile a qualificarsi alla Champions League del prossimo anno e tra qualche settimana affronterà il Barcellona al Maradona nella gara di andata degli ottavi della coppa più importante.

Walter Mazzarri vorrebbe giocare contro i blaugrana con tutti i titolari in buone condizioni fisiche ma le notizie che giungono dalla Costa d’Avorio gettano un’ombra di inquietudine in tutto l’ambiente. Lo staff medico del Napoli è in contatto con quello nigeriano: nelle prossime ore se ne saprà di più.

Impostazioni privacy