Roma, guarda Azmoun! Lo spettacolare gol in Coppa d’Asia – VIDEO

Sardar Azmoun manda un messaggio alla Roma con un gol spettacolare in Coppa d’Asia: l’incredibile prodezza dell’attaccante iraniano.

Non poteva esserci partenza migliore per Daniele De Rossi che ha vinto tutte le partite da quando è arrivato sulla panchina della Roma al posto di Mourinho. Dopo tre successi contro avversari modesti ora però si alzerà decisamente il livello della difficoltà perché il prossimo avversario sarà l’Inter in una partita che potrebbe rivedere il rientro tra i convocati di Sardar Azmoun.

L’attaccante, arrivato in prestito con diritto di riscatto dal Bayer Leverkusen, è assente ormai da un mese perché impegnato in Coppa d’Asia con la propria Nazionale. Non è che quando fosse disponibile è sceso molte volte in campo ma adesso, con la cessione di Belotti alla Fiorentina, teoricamente è diventato la riserva di Lukaku perché sulla carta non ci sono altri centravanti in rosa.

O meglio ci sarebbe Tammy Abraham che però è ancora alle prese col recupero dall’operazione al legamento crociato ma ne avrà ancora per diverse settimane. Per questo l’iraniano potrebbe avere più chance per ritagliarsi maggiore spazio in questa secondo parte di stagione e nel frattempo, in attesa del suo rientro nella capitale, si fa notare per un gol spettacolare.

Coppa d’Asia, prodezza di Azmoun: messaggio a De Rossi

Finora ha giocato pochissimo ma Azmoun potrebbe rivelarsi una risorsa preziosa per la Roma per il prosieguo in campionato e nelle coppe europee per fornire più alternative in attacco a De Rossi. Nonostante Lukaku sia un titolare fisso e il centro di gravità della squadra non potrà giocare tutte le partite e quando dovrà riposare, o come arma a gara in corso, il classe ’95 cercherà di rendersi utile.

Roma, che gol di Azmoun: la prodezza con l'Iran
Sardar Azmoun, centravanti dell’Iran (LaPresse) – TVPlay.it

Intanto, sperando di ricevere più considerazione da De Rossi rispetto a quanto fatto da Mourinho, lancia un messaggio al nuovo allenatore direttamente della Coppa d’Asia. In particolare il 29enne, finora autore soltanto di un gol in campionato col Lecce, a fronte però di appena 13 presenze (nessuna titolare) per un totale di 235 minuti, si è reso protagonista di un vero capolavoro con la maglia dell’Iran.

Nello specifico sbloccando la semifinale contro i padroni di casa e campioni in carica del Qatar con un bellissimo gesto tecnico in rovesciata dopo soli 4 minuti. Una rete magnifica, la seconda del suo torneo dopo quella al debutto con la Palestina, che sta facendo il giro dei social. Purtroppo però la sua prodezza non è bastata per raggiungere la qualificazione visto che poi la sua Nazionale è uscita sconfitta per 3-2 dovendo abbandonare la competizione a un passo dall’ultimo atto. Nonostante l’amarezza per l’eliminazione rimane l’eurogol di Azmoun, atteso nei prossimi giorni in Italia per riprendere la sua avventura giallorossa.

Impostazioni privacy