MOSCARDELLI: “ROMA-INTER NON È SCONTATA. JUVE, THIAGO MOTTA BUONA SOLUZIONE”

L’ex attaccante Davide Moscardelli è intervenuto in diretta su TvPlay

“MANOLAS PUO’ FARE BENE A SALERNO” –Manolas alla Salernitana può essere un rinforzo molto importante. È un difensore che fa della velocità e dell’anticipo le sue doti migliori. Se sta bene sotto l’aspetto fisico può dare un bel contributo alla salvezza della squadra di Inzaghi. Mi auguro per i granata che sia ancora un giocatore integro e in piena salute“.

“DE ROSSI VUOLE RIBALTARE LA ROMA” –De Rossi ha puntato sull’autostima e sul lavoro in campo. Al di là delle parole e delle dichiarazioni lui non vedeva l’ora di scendere in campo e di allenare questi giocatori. Tra l’altro sono arrivati rinforzi importanti sul mercato: Angelino è un innesto indovinato, è un terzino sinistro che gioca con il suo piede“.

“CONTRO L’INTER CONTERA’ LA PRESTAZIONE” –Contro l’Inter si può perdere ma bisogna vedere come. Il risultato è figlio di tanti episodi ma l’obiettivo dev’essere proporre comunque la tua idea di gioco. Se la Roma uscirà dal campo a testa alta e dopo una buona prestazione affronterà i prossimi impegni con maggiore fiducia. De Rossi sarebbe diventato prima o poi l’allenatore della Roma, era scritto nella storia giallorossa. Diciamo che forse è troppo presto“.

“LA JUVE È INFERIORE ALL’INTER” –La Juventus è una squadra forte ma inferiore all’Inter. Nello scontro diretto la squadra di Simone Inzaghi ha strameritato di vincere e nel complesso è molto più forte. Tra l’altro se Vlahovic avesse segnato nell’occasione avuta la partita sarebbe cambiate completamente. Nel complesso la squadra di Allegri è andata a Milano per non perdere. Chi al posto di Max? Thiago Motta potrebbe essere una buon soluzione”.

Impostazioni privacy