Roma, addio a Rui Patricio: nel mirino un titolare di Serie A

La Roma saluterà Rui Patricio a fine stagione: nel mirino è finito un portiere titolare della Serie A, sarà assalto in estate

La sconfitta con l’Inter – seppur amara e pesante nel punteggio – può essere derubricata a semplice incidente di percorso. La nuova Roma di Daniele De Rossi, d’altronde, sta già ottenendo risultati positivi con un gioco apprezzabile. Tre vittorie nelle prime tre gare prima dell’inciampo contro l’Inter, pur sempre la capolista “ammazzacampionato”.

Il quarto posto non è certo impossibile per questa formazione, rivitalizzata dall’arrivo a Trigoria dell’ex centrocampista; la quadra ora ha un gioco apprezzabile con i nuovi accorgimenti tattici e l’obiettivo è fare strada anche in Europa League.

Nel frattempo i dirigenti lavorano anche in vista della prossima stagione; al momento l’obiettivo è scandagliare il mercao, anche perché molto dipenderà da chi siederà in panchina e soprattutto dalla posizione finale in campionato. In caso di Champions, infatti, il budget utilizzabile sarebbe molto più alto.

Uno dei problemi emersi in questa stagione è relativo al portiere; Rui Patricio proprio non convince, sono diverse le incertezze e gli errori tra i pali del lusitano. De Rossi, in vista della gara di Europa League, punterà su Svilar, di fatto il portiere di coppa dei giallorossi.

Un avvicendamento naturale, quindi, ma se il belga naturalizzato serbo dovesse dare ampie garanzie potrebbe restare tra i pali anche nella gara di campionato.

Roma, assalto al nuovo portiere: è un nazionale di Spalletti

Una soluzione tampone, ma in vista della prossima stagione la Roma dovrà trovare un altro numero uno. De Rossi, dopo la papera contro il Verona, ha difeso l’estremo difensore lusitano ma a Trigoria si parla un gran bene di Svilar e vuole testarlo.

Roma nuovo portiere
Alex Meret nel mirino della Roma (Ansa Foto) – Tvplay

Rui Patricio, peraltro, ha il contratto in scadenza ed a giugno andrà via. Da qui la necessità di ingaggiare un nuovo portiere con il mirino che si è spostato più a Sud di circa 200 km. La Roma si è infatti informata su Alex Meret, portiere del Napoli che ha il contratto in scadenza nel 2024 ma che si estende fino al 2025 in caso del 70% delle gare giocate.

Al momento ne ha disputate 22 su 32 totali, di fatto il 68% delle gare ed è ad un passo dal rinnovo automatico. Ha appena recuperato da un infortunio e sembra proprio che presto tornerà tra i pali, nonostante le discrete prestazioni di Gollini. Meret guadagna 1,8 milioni di euro a stagione, è il portiere Campione d’Italia e protagonista bello scudetto azzurro ed è un classe ’97, ancora giovanissimo e con una carriera davanti.

Impostazioni privacy