Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Juve, il piano per Chiesa: c’entra il Mondiale per Club

In casa Juventus è già pronto il piano per Federico Chiesa: tutto è legato al prossimo Mondiale per club che vedrà i bianconeri protagonisti

La Juventus è impegnata a chiudere la stagione al meglio; nelle ultime settimane ha zoppicato vistosamente, con un solo successo nelle ultime sei giornate ed il secondo posto perso a vantaggio del Milan. La qualificazione alla prossima Champions League, però, non è in dubbio così come è certa quella al prossimo Mondiale per club dopo l’eliminazione del Napoli (in attesa di eventuali ricorsi dei partenopei).

E così, con un discreto tesoretto a disposizione, Giuntoli già prepara le mosse per la prossima stagione. Non solo mercato in entrata, ma anche per quanto riguarda quello “interno”, con i rinnovi da chiudere che inevitabilmente condizioneranno anche i possibili acquisti da effettuare per rinforzare la squadra.

Una delle questioni da risolvere è certamente quella di Federico Chiesa. L’esterno della Juventus è un caso spinoso per Giuntoli, considerato il suo contratto in scadenza nel 2025. Sarà necessario il rinnovo oppure cessione in estate, perché il club bianconero non ha intenzione di iniziare la stagione con un calciatore che poi si svincolerà.

Juve, la scelta su Chiesa: Felipe Anderson o Gudmundsson in entrata

Ed il Mondiale per club è un vero e proprio assist per il club: prendervi parte è certamente prestigioso e la Juventus è una delle squadre europee che ha il pass in tasca. Una situazione che aumenta il fascino del club bianconero, che non possono vantare nemmeno Liverpool e Manchester United, tanto per citare due top club.

Juventus acquisto Felipe Anderson
La Juve prosegue i contatti per ingaggiare Felipe Anderson (Ansa Foto) – Tvplay

L’idea della Juve è un rinnovo di una stagione, con scadenza nel 2026 ma alle stesse cifre attuali, con 5 milioni di stipendio, per poi magari cederlo al termine della prossima annata, dopo il Mondiale. I rapporti con l’agente Fali Ramadani sono buoni ed una soluzione del genere darebbe a tutti la giusta opportunità in estate per offerte più munifiche sia per il cartellino che per l’ingaggio.

Alla Continassa, però, è pronto anche il piano B, perché nulla va lasciato al caso. E così, in caso di rinnovo, sarà cessione in estate con il club che ha già pronte le alternative. Con Felipe Anderson proseguono i contatti considerato come il brasiliano sia in scadenza, mentre piace sempre molto Albert Gudmundsson, fin qui 12 gol, di cui 10 in Serie A) con il Genoa in questa stagione.

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Impostazioni privacy