Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Milan, scelto il bomber del futuro: lo “raccomanda” Ibrahimovic

Milan Gyokeres

Il Milan ha individuato il centravanti del futuro: può essere decisivo Zlatan Ibrahimovic per il suo acquisto

Il Milan, in vista della prossima stagione, si sta già muovendo sul mercato. I rossoneri hanno come obiettivo un centravanti, la priorità assoluta considerato come il futuro di Giroud sia sempre più in bilico. L’attaccante francese è sempre più orientato verso un futuro negli Stati Uniti, diviso tra l’opzione New York e quella Los Angeles.

La Mls, un campionato meno stressante dal punto di vista fisico, l’ideale pe un finale di carriera ma anche una vera e propria scelta di vita per l’intera famiglia. E così, con l’addio ad un bomber costantemente in doppia cifra – nonostante a settembre siano 38 le candeline da spegnere sulla torta – si è reso necessario l’acquisto di un centravanti che possa caricarsi sulle spalle l’intero attacco rossonero.

In casa Milan sono tutti concordi: gran parte del budget estivo sarà investito sul bomber, un profilo da non sbagliare assolutamente per restare competitivi sia in Italia che in Europa e provare a lottare per il titolo nella prossima stagione. E così sono nomi di top player nella lista di Furlani e Moncada, con la supervisione di Zlatant Ibrahimovic, il superconsulente di Gerry Cardinale chiamato al primo mercato da dirigente.

Milan, che concorrenza per il nuovo bomber

E proprio Ibrahimovic potrebbe essere la chiave di volta per il colpo da novanta per l’attacco. Nel mirino c’è Viktor Gyokeres, il bomber dello Sporting Lisbona che sta incantando l’Europa intera. Fin qui una valanga di reti per il centravanti svedese: ben 36 in 39 partite, una media di una rete ogni 89′ tra campionato, coppe europee e nazionali.

Viktor Gyokeres nel mirino del Milan (Ansa Foto) – Tvplay

Una sorta di sentenza, insomma, che sta facendo volare i biancoverdi verso il titolo nazionale. In estate acquistato per 20 milioni di euro più 4 di bonus dal Coventry, ha oggi una clausola rescissoria da 100 milioni. Una cifra che, naturalmente, il Milan non può sborsare.

Potrebbero bastarne la metà a patto, però, che la concorrenza non aumenti. Dalla Premier League, infatti, stanno arrivando apprezzamenti per questo centravanti che è finalmente esploso dopo stagioni in charoscuro tra le seconde serie di Germania ed Inghilterra. L’Arsenal soprattutto ma anche il Chelsea seguono da vicino l’evoluzione del calciatore, pronte a sfidarsi a suon di milioni.

Ed in un’asta, il Milan non potrebbe certo competere. La chiave dei rossoneri, però, è proprio Ibra. Gyokeres ha in Zlatan il suo idolo ed i due hanno giocato anche uno spezzone di gara insieme con la maglia della Svezia, nell’ultima gara da professionista dell’attuale dirigente rossonero. Un bel grimaldello per abbattere la concorrenza e portare a Milano un centravanti dal futuro assicurato.

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Impostazioni privacy