Biasin a TvPlay: “Allegri ha dimostrato di essere ancora un grande tecnico”

Intervenuto ai microfoni di Calciomercato.it in diretta su TvPlay, Fabrizio Biasin ha parlato del derby d’Italia perso dall’Inter: le parole del giornalista di Libero.

Intervenuto ai microfoni di Calciomercato.it in onda su TvPlay Fabrizio Biasin, giornalista di Libero, ha detto la sua sull’Inter e la sconfitta contro la Juventus.

Fabrizio Biasin
Fabrizio Biasin a TvPlay

LA SCONFITTA NEL DERBY D’ITALIA – “Credo che siano i giocatori i responsabili, non puoi sprecare così tanto nel primo tempo e non puoi addormentarti in quel modo dopo il vantaggio degli avversari. Dirò alcune ovvietà. La Juventus ha meritato la vittoria e Allegri ha dimostrato di non essere tutto quel disastro che qualcuno millantava, ha gestito la partita come voleva. Poi se Dumfries fa quel gol magari cambia tutto, però è stato bravo a dare la carica alla squadra. Rabiot lo critico spesso e ha fatto un partitone, Kostic hanno fatto un partitone. Ieri ho visto entusiasmo e ha battuto l’Inter anche con quello, ieri a un certo punto l’Inter era triste e questo non è ammissibile. Ho sentito le parole di Marotta, m ma al di là dei numeri l’assenza di entusiasmo dopo il mese che hai vissuto è un problema. Ci sta perdere a Torino, ci sta meno dopo che hai già perso quattro volte. Ora pensare allo Scudetto è un po’ impossibile, ma bisogna ripartire comunque, già dal Bologna”.

ASSENZA DI PERSONALITA’ – “Con il Barcellona in casa loro e a Milano ho visto la personalità, stare al Camp Nou davanti a 90 mila spettatori, passi in svantaggio e comunque poi la recuperi, questo secondo me significa che hai personalità”.

LE CRITICHE AD ALLEGRI – “Ieri Allegri ha dimostrato di essere ancora un grande allenatore, l’ha vinta lui ieri. Nel primo tempo ha aspettato, ha fatto le sue mosse nel secondo tempo, il materiale lo ha”.