Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Milan, ritorno di fiamma per i rossoneri: Maldini vuole chiudere

Management Milan

Tante le idee di mercato del Milan in vista della ripresa il 4 gennaio prossimo. Torna d’attualità un nome che darebbe una spruzzata di blue ai rossoneri

Se l’interesse dei tifosi e dei calciofili è catturato dai Mondiali in Qatar, che ha emesso il primo verdetto, il flop dei padroni casa, già matematicamente fuori dalla rassegna iridata dopo il secondo ko in due match, i dirigenti dei club lavorano alacremente in vista della ripresa, fissata per il 4 gennaio 2023, e della riapertura del mercato a gennaio.

Management Milan
Paolo Maldini, Federic Massara e Ivan Gazidis (Ansa)

Ebbene, dalle parti di Milanello, centro sportivo del Milan, è sempre caldo il nome di Hakim Ziyech. Come riferisce l’edizione in edicola oggi de “La Gazzetta dello Sport”, c’è un ritorno di fiamma dei rossoneri per il fantasista del Chelsea, con Maldini e Massara che potrebbero pensare al prestito a gennaio con diritto di riscatto da esercitare in estate.

Il club rossonero è coperto sulla corsia destra da Alexis Saelemaekers e Junior Messias, nondimeno su quell’out lo stato maggiore milanista vorrebbe un giocatore di caratura internazionale per affrontare al meglio gli impegni in Champions League e per rilanciare la rincorsa al Napoli capolista in Serie A con 8 punti di vantaggio sui rossoneri.

Milan, torna d’attualità il nome di Zyech. “Difficile dire se sarà addio”

Hakim Ziyech
Hakim Ziyech con la maglia della Nazionale del Marocco (Ansa)

Anche se Zyech al momento è impegnato con la sua Nazionale in Qatar, i contatti tra il marocchino e la dirigenza rossonera non si sono mai interrotti. Il Milan, dunque, resta vigile sull’evoluzione della situazione del fantasista ventinovenne che anche nella gestione di Graham Potter sta trovando poco spazio.

Ecco perché Zyech, che certamente non ha dimenticato il serrato corteggiamento dei rossoneri della scorsa estate, come riporta il sito “Sportmediaset”, lascia aperta la porta a una sua partenza: “Difficile dire se sarà addio con il Chelsea a gennaio. Non sappiamo cosa succederà e nel calcio è difficile ipotizzare qualsiasi cosa“.

D’altra parte, il Chelsea potrebbe considerare il trasferimento del trequartista marocchino al Milan come una sorta di passepartout per sbloccare un’altra trattativa, quella che potrebbe portare a Stamford Bridge il portoghese Rafael Leao.

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Gestione cookie