Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Juventus, torna il sorriso ad Allegri: l’arma in più è pronta

Allegri

Juventus, torna il sorriso ad Allegri: l’arma in più è pronta. I bianconeri stanno cercando di pensare esclusivamente al campo

Non è semplice far finta di niente. Tutto è fuorchè agevole per la Juventus di Massimiliano Allegri concentrarsi esclusivamente sull’attività del campo mentre tutto ciò che circonda il centro sportivo della Continassa rischia di franare da un momento all’altro. Ma del resto non ci sono alternative: il 4 gennaio riprenderà un campionato in cui Bonucci e compagni possono recitare un ruolo da protagonisti. Le sei vittorie consecutive prima della pausa hanno riportato la Vecchia Signora in piena zona Champions League e il meglio, forse, deve ancora venire.

Allegri
Massimiliano Allegri – TvPlay.it

Ma per scacciare i fantasmi di eventuali, se non addirittura probabili, processi sportivi con l’incubo supplementare di una brutale esclusione dalle Coppe europee per mano dell’UEFA, Allegri dovrà fare i salti mortali. Quello che attende l’allenatore livornese è un compito a dir poco arduo, se non addirittura proibitivo. Rasserenare un gruppo di giocatori peraltro in qualche modo coinvolti nell’inchiesta della Procura di Torino si preannuncia facile come scalare l’Everest a mani nude.

In questi primi giorni di allenamento però al tecnico livornese sono arrivati segnali più che confortanti: i giocatori rientrati alla Continassa lavorano con grande concentrazione e senza lasciarsi condizionare dalle notizie non proprio rassicuranti che giungono dalla procura torinese. La Juventus vuole ripartire di slancio esattamente così come aveva finito il primo segmento di stagione.

Juventus, Allegri sorride: Chiesa è in gran forma

Chiesa in forma
Federico Chiesa – TvPlay.it

E in virtù del fatto che dal mercato di gennaio non si potrà sperare più di tanto, i due veri acquisti della Juventus ortano i nomi di Paul Pogba e, soprattutto, di Federico Chiesa. Il 25enne attaccante campione d’Europa, infortunatosi ai legamenti quasi un anno fa, è ormai recuperato al cento per cento e lo sta dimostrando in allenamento.

Nel corso della partitella disputata poche ore fa contro l’under 19, Chiesa ha confermato di aver ritrovato un’eccellente condizione atletica, realizzando anche una doppietta. Due gol che sono di buon auspicio per il proseguo del percorso che dovrà portare l’ex attaccante della Fiorentina ad essere al 100% o quasi il 4 gennaio, quando la squadra di Allegri affronterà la Cremonese

Gestione cookie