Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Emiliano Martinez, perché si chiama el Dibu: il motivo del soprannome

emiliano martinez motivo el dibu

Emiliano Martinez, eroe argentino insieme a Messi, con un buffo soprannome con una storia particolare. Scopriamo perché lo chiamano el Dibu.

L’Argentina oggi festeggia i suoi eroi e lo farà ancora per molto tempo. Le copertine sono ovviamente tutte per Leo Messi, che nel segno di Diego Armando Maradona ha portato a casa l’ultimo trofeo che gli mancava in bacheca. Un posto particolare nel cuore dei tifosi ce l’ha però anche Emiliano Martinez. Il portiere argentino è soprannominato el Dibu, ma non tutti sanno il motivo.

emiliano martinez motivo el dibu
La singolare celebrazione sotto gli occhi dell’Emiro. (TVPlay.it)

L’altra faccia del trionfo, decisamente quella più buffa. L’estremo difensore argentino infatti è già nella storia, non solo per la super parata su Kolo Muani, ma anche per la sua strampalata celebrazione dopo aver ricevuto il premio come miglior portiere di Qatar 2022. Non tutti però sanno il perché del suo soprannome, el Dibu.

Dalle tattiche per innervosire i tiratori, al balletto dopo i rigori parati. Infine le immagini consegnate agli almanacchi con la discutibile celebrazione quando gli è stato consegnato il premio di miglior portiere del torneo. Emiliano Martinez ha scritto il suo nome nella storia del calcio, ma il portiere dell’Albiceleste è conosciuto dalle sue parti e dai suoi compagni con un soprannome particolare: el Dibu.

Perché Emiliano Martinez viene chiamato el Dibu

Il soprannome el Dibu, assegnato a Emiliano Martinez ha una storia abbastanza lunga. Risale infatti ai tempi in cui il portiere era giovanissimo e giocava nelle giovanili dell’Independiente è altrettanto singolare e trattasi di un riferimento ad un cartone animato.

emiliano martinez el dibu
Il motivo per cui Emiliano Martinez per gli argentini è el Dibu. (TVplay.it)

Tutto nasce dalla presunta somiglianza con il personaggio di un cartone animato argentino del 1997. La rivelazione arriva dal portiere stesso, che racconta di come da bambino aveva le lentiggini proprio come questo personaggio molto in voga tra i ragazzini argentini e per questo hanno iniziato a chiamare anche lui così.

Il cartone animato che ha ispirato il soprannome el Dibu. (TVplay.it)
Gestione cookie