Napoli, tra Maradona e Spalletti: l’annuncio sullo Scudetto infiamma i tifosi

Napoli, tra Maradona e Spalletti: l’annuncio sullo Scudetto infiamma i tifosi

Il Napoli riprenderà la corsa scudetto a gennaio. Guardando all’Argentina ed a Maradona, un allenatore ha infiammato il popolo partenopeo.

Tutta Napoli è da ieri in festa per la vittoria del Mondiale dell’Argentina di Lionel Messi. Le celebrazioni hanno bloccato un’intera città, che con i colori dell’Albiceleste ha un legame ovviamente indissolubile grazie all’amore infinito per Diego Armando Maradona, campione leggendario con entrambe le maglie. Proprio al Pibe de Oro il popolo partenopeo va intonando cori da ieri, felice per il suo popolo che attendeva il Mondiale da 36 anni.

Napoli frase Scudetto
Napoli, la frase sullo Scudetto fa sognare (TvPlay.it)

Tra poco, però, sarà il momento anche di tornare al San Paolo e riprendere a tifare quel Napoli che, alla guida di Luciano Spalletti, si è dimostrato imbattibile nella prima parte di campionato. Il tutto sperando che la vittoria argentina, col tabù rotto nel nome di Maradona, sia di buon auspicio alla squadra. La cabala suggerisce di sì con un dettaglio particolare, ma dagli Italian Sport Awards un allenatore della Serie A si è sbilanciato ben oltre la semplice superstizione.

Napoli, non solo cabala: la frase di Baroni fa sognare i tifosi

Sul palco del Teatro Augusteo di Salerno sono stati consegnati gli Italian Sport Awards per l’anno solare 2022 in diverse categoria, dai migliori giocatori ai migliori arbitri passando anche per allenatori e dirigenti. TvPlay è stata presente a Salerno e collegata – attraverso Marco Giordano – anche con i telespettatori su Twitch. E proprio Giordano ha intercettato l’allenatore del Lecce Marco Baroni, che ha risposto ad una particolare domanda in toni entusiastici per i tifosi del Napoli.

Baroni Scudetto Napoli
Baroni strizza l’occhio al Napoli: Scudetto possibile (TvPlay.it)

Dopo che Maradona vinse il Mondiale messicano nel 1986, fu decisivo, nella stagione successiva per la vittoria del primo scudetto della storia del Napoli. Un “abbinamento” che, pur senza dirlo, tutta Napoli spera si possa ripetere, ancor di più alla luce dello straordinario percorso della squadra fino a novembre. Ed è proprio questo, più che Maradona, che ha permesso a Baroni di dire la sua in maniera chiara.

Credo che la storia si possa ripetere perché ci sono i presupposti tecnici,” ha detto, “c’è un allenatore esperto, importante. E poi il Napoli sta producendo un calcio internazionale, basti vedere ciò che ha fatto in Champions League“. L’ennesimo riconoscimento per il lavoro di Spalletti, dunque, che ha vinto tutte le partite tranne due in Serie A. Uno dei due pareggi, è stato proprio contro il Lecce di Baroni, che invece inseguirà la salvezza alla ripresa del campionato.

Gestione cookie