Biasin a TvPlay:”Juventus non l’unica colpevole? Non deve essere un alibi”

Biasin a TvPlay:”Juventus non l’unica colpevole? Non deve essere un alibi”

Il giornalista Fabrizio Biasin è intervenuto ai microfoni di calciomercato.it nella trasmissione TvPlay in onda su Twitch

Il giornalista Fabrizio Biasin, noto tifoso nerazzurro, è stato ospite della trasmissione TvPlay su Twitch. Focus sulla questione plusvalenze. Queste le sue parole:

SUL CALCIO ITALIANO DA RIFONDARE E SU CALCIOPOLI – “Se il nostro calcio è diventato la periferia dell’impero un motivo c’è. Invece di ragionare sui problemi del presente e sul futuro non facciamo altro che pensare al passato. E’ un problema non solo dei protagonisti, ma anche di chi mediaticamente ci vuole tornare. Se da settimane non facciamo altro che tornarci sopra evidentemente è un problema anche nostro”

SULLA JUVENTUS COME CAPRO ESPIATORIO – “Non esiste Biancaneve in serie A. Ogni società ha commesso i suoi errori. C’è un sistema che ti porta anche a sbagliare. Sei talmente immerso nei problemi che chi gestisce il calcio si è trovato a commettere errori. Però non può e non deve diventare un alibi. In questo momento si sta parlando della Juventus e secondo me è giusto far luce si quanto accaduto. Così come se mai succedesse qualcosa all’Inter, io da tifoso pretenderei che si facesse chiarezza. Chi lavora per la mia squadra ha un dovere”

Gestione cookie