Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Inter, scoppia la rabbia dei tifosi: le condizioni imposte dalla Curva Nord

Inter, il duro comunicato della Curva Nord

I tifosi dell’Inter alzano la voce e chiedono di reagire alla squadra: il duro comunicato della Curva Nord impone delle precise condizioni.

L’Inter sta attraversando un momento difficile e l’ennesima sconfitta in campionato ha fatto scoppiare la rabbia dei tifosi. Alla vigilia della semifinale d’andata di Coppa Italia con la Juventus, la Curva Nord ha diramato un durissimo comunicato in cui si chiede una reazione alla squadra. Un ultimatum in cui si stabiliscono gli obiettivi minimi per salvare la stagione e assicurarsi ancora il loro sostegno.

Inter, il duro comunicato della Curva Nord
Inter, la dura protesta dei tifosi: cosa chiedono alla squadra (TvPlay.it)

In casa Inter non si respira un’atmosfera tranquilla alla luce degli ultimi risultati che hanno riaperto la crisi. I nerazzurri continuano i loro alti e bassi che adesso però rischiano di compromettere la partecipazione alla prossima Champions League. Uno scenario inaccettabile per la parte più calda della tifoseria che ha deciso di alzare la voce.

Gli ultras hanno preso posizione, chiarendo che cosa si aspettano nei prossimi mesi: “Abbiamo sempre dato il nostro sostegno, non abbiamo mai smesso di star vicino alla squadra neppure per un secondo anche dopo i peggiori risultati ma adesso la pazienza ha un limite. Il termine sono i tre risultati minimi che reputiamo una squadra come la nostra abbia il dovere di conseguire, ovvero la vittoria della Coppa Italia, il passaggio del turno e la qualificazione in Champions. Senon si raggiungeranno questi risultati, riterremo tutti i responsabili e li tratteremo come meritano. Rispettate la nostra maglia e la nostra storia, chi non dà tutto non dà niente”.

Gestione cookie