Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Champions League, anche PSV e Anversa ai gironi: completate le quattro fasce

Champions League

Champions League pronta finalmente a partire con le fasi preliminari terminate e i gironi che si vanno così a delineare definitivamente.

Prendere parte ad una competizione importante come la Champions League è un qualcosa che è difficile da descrivere. L’inno tradizionale che si ascolta quando si entra in campo, tutti i rituali che vi sono prima, durante e dopo la gara, così come tutte le squadre che si incontrano. Tutto fa parte di uno scenario unico.

Nessuna qualificata vuole ricoprire il ruolo di agnello sacrificale. Ed è importante vivere quelle notti europee magiche, il folklore delle tifoserie straniere e di quegli stadi pieni che i giocatori ricorderanno per tutta la loro vita.

Questa però è un’edizione speciale perché sarà anche l’ultima dove si assisterà ad una Champions League composta da otto gironi. Dalla prossima stagione, infatti, ci sarà un girone unico inizialmente e ciascuna squadra alla prima fase affronterà otto diversi avversari. Un format cervellotico ma molto più allettante dal punto di vista organizzativo, sia per il numero di partite che per il maggior numero di squadre che vi prenderanno parte. Infatti, da 32 aumenteranno a 36 partecipanti.

Champions League, il quadro completo delle qualificate

L’edizione di quest’anno sarà affascinante ancora più del solito, in quanto vedrà la partecipazione di nuovi club o di club che mancavano da un po’ di tempo. Un ritorno al passato o un ritorno al nuovo che fa indubbiamente piacere al calcio europeo. Se per l’Italia si riavrà di nuovo la partecipazione della Lazio, per le inglesi ci sarà il ritorno di Arsenal e Newcastle.

Champions League
PSV arriva alla fase a gironi di Champions League (Ansa, TVPlay)

A questo punto, dopo le gare di questa sera, non resta altro che aspettare oltre che il sorteggio per la fase a gironi che avverrà giovedì 31 agosto pomeriggio alle 18 al ‘Grimaldi Forum’ di Montecarlo. Un momento importante, dove tutte le squadre saranno con il fiato sospeso per sapere quale sarà il loro destino nella più importante competizione europea.

Ecco le quattro fasce delineate dopo i turni preliminari di Champions League:

1a fascia: Napoli, Manchester City. Bayern Monaco, Psg, Barcellona, Benfica, Feyenoord, Siviglia

2a fascia: Inter, Real Madrid, Arsenal, Manchester United, Borussia Dortmund, Atletico Madrid, Porto, Lipsia,

3a fascia: Milan, Lazio, Salisburgo, Shakhtar Donetsk, Stella Rossa, Braga, Copenaghen, PSV

4a fascia: Newcastle, Union Berlino, Lens, Galatasaray, Real Sociedad, Celtic, Young Boys, Royal Antwerp

Gestione cookie