Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Joao Felix finalmente al Barcellona: l’ingaggio lascia senza parole

Felix in blaugrana

Joao Felix finalmente al Barcellona: l’ingaggio lascia senza parole. Il ventiquattrenne attaccante portoghese è un giocatore blaugrana

Un sogno cullato per anni che si realizza, peraltro con modalità abbastanza originali e curiose. Sta di fatto che al termine di un lungo ed estenuante tira e molla durato tutta l’estate Joao Felix è diventato un nuovo giocatore del Barcellona. Il ventiquattrenne attaccante portoghese che l’Atletico Madrid strappò al Benfica nell’estate del 2019 versando i 120 milioni della clausola rescissoria presente nel contratto che legava il talento lusitano alle ‘Aquile‘ di Lisbona, a partire da oggi indosserà la maglia blaugrana. Un sogno come lui stesso ha più volte ribadito che si concretizza proprio negli ultimi giorni della sessione estiva di mercato.

Felix approda in Catalogna con la formula del prestito secco senza diritto di riscatto a favore del club del presidente Laporta. Ma il risvolto più curioso e per molti versi sorprendente di questa vicenda è legato all’ingaggio che l’attaccante portoghese percepirà al Barcellona. Nelle pieghe del comunicato ufficiale diramato dal Barcellona si fa riferimento a un preciso impegno economico preso dal giocatore con relativi ringraziamenti da parte dei dirigenti azulgrana.

Joao Felix, il sogno è realtà: a Barcellona fino a giugno del 2024. E l’ingaggio è pazzesco

Questo il testo della breve nota con cui il Barca ha annunciato l’ingaggio di Joao Felix qualche giorno fa: “Il Barcelona e l’Atletico Madrid hanno raggiunto un accordo per il prestito del giocatore João Félix fino al 30 giugno 2024. Non è prevista un’opzione per un trasferimento definitivo. Il club desidera ringraziare pubblicamente il giocatore per l’impegno economico fatto e per la sua voglia di vestire la maglia del Barca”. A svelare le ragioni di questo ringraziamento è il giornalista Pedro Morata del COPE, secondo cui pur di trasferirsi in Catalogna Felix avrebbe accettato di guadagnare la ‘miseria‘ di 400mila euro fino al termine della stagione.

Joao Felix felice al Barca
Joao Felix si è trasferito al Barcellona – TvPlay.it

Difficile immaginare che nel calcio di oggi un giocatore, peraltro molto quotato, possa prendere una decisione del genere: è probabile però che nelle pieghe dell’accordo trovato tra Barcellona e Atletico Madrid il resto dell’ingaggio percepito dall’attaccante portoghese resti a carico dei Colchoneros. I biancorossi allenati di Diego Simeone pur di liberarsi di un elemento che da tempo non rientrava nel progetto tecnico potrebbero aver accettato di versare la quasi totalità degli emolumenti da corrispondere a Felix.  Per la cronaca, l’ex Benfica guadagna qualcosa come 7 milioni e oltre l’anno.

Gestione cookie