Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Atalanta, infortunio Scamacca: tempi di recupero lunghi

Gianluca Scamacca infortunio

Scamacca vittima di un infortunio alla coscia sinistra: i tempi di recupero sono lunghi, ecco quanto dovrà restare fermo ai box.

L’Atalanta perde il proprio attaccante per infortunio. Gianluca Scamacca, dopo una buona partenza stagionale, si è infortunato durante la gara contro la Fiorentina. Il centravanti è subentrato a gara in corso, ma ha accusato un fastidio fisico al termine del match.

Questa mattina sono stati effettuati gli esami strumentali, i quali hanno riportato una lesione di primo grado alla coscia sinistra. Gianluca Scamacca sarà fermo circa 1 mese per infortunio e salterà con ogni probabilità anche gli eventuali impegni della Nazionale. Il bomber dell’Atalanta non è stato convocato per i match contro Macedonia e Ucraina, ma Spalletti aveva rivelato che il giocatore avesse bisogno di incrementare il proprio minutaggio per essere chiamato in Azzurro.

Il prossimo impegno della formazione bergamasca è in Europa League contro il Rakow Czestochowa, poi la squadra di Gasperini affronterà Cagliari, Verona, Juventus, Sporting e Lazio, prima della nuova sosta nazionali. Al rientro in campo, il 22 ottobre l’Atalanta ospiterà il Genoa. Scamacca potrebbe cerchiare in rosso questa data sul calendario per provare ad esserci contro la sua ex squadra.

Gestione cookie