Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Fantacalcio, tegola per il Bologna. Quante partite salterà Posch

Fantacalcio

Fantacalcio sempre più nel vivo dopo solo 5 giornate di campionato ma con un calciatore del Bologna non disponibile per un determinato periodo.

Con sole cinque giornate di campionato disputate, il destino di molte squadre è ancora tutto da decidere. Chi gioca a fantacalcio, sa bene che a volte si decide tutto all’ultima giornata proprio come nella realtà. A differenza però di quest’ultima, a giocare a proprio favore potrebbe essere un gol in meno subito, un assist in più o anche una rete in più segnata rispetto all’avversario che si sta affrontando.

Avere gli attaccanti giusti, così come i centrocampisti e i difensori al fantacalcio è una sorta di scienza. Non vanno fatte scelte in base a simpatie o antipatie e non si scelgono solo in base a quanto è forte il club di appartenenza. Si valuta soprattutto quante sono le possibilità e le capacità di andare in rete o fornire assist nell’arco della stagione. Insomma, se un calciatore è in grado di portare punti extra a prescindere dal risultato in campo della propria squadra.

Fantacalcio, guai per Thiago Motta

Anche un solo punto di differenza, può portare a quella vittoria che consente di ottenere un successo più grande. Per questo motivo, tutti i fantallenatori sperano sempre di poter contare sui loro migliori calciatori fino a fine stagione, senza mai perderli per infortunio o per espulsioni. Per questo motivo, chi ha Posch, sicuramente dovrà trovare delle soluzioni per le prossime gare, perché purtroppo non avrà il calciatore a disposizione per infortunio.

Fantacalcio
Posch fuori per molto tempo (La Presse, TVPlay)

Ebbene sì, il calciatore starà fuori per circa un mese e tornerà quindi per fine ottobre, dopo la sosta per le nazionali, proprio come si legge nella nota, di cui si parla anche dell’infortunio di Lucumi: “Terapie per Stefan Posch e Jhon Lucumi. Gli esami cui è stato sottoposto Stefan Posch hanno evidenziato una lesione di primo grado al bicipite femorale destro, con tempi di recupero di quattro settimane circa. Jhon Lucumi verrà rivalutato nei prossimi giorni per stabilire la reale entità del quadro clinico e i tempi di recupero“.

Dunque, una notizia per niente positiva sia per Thiago Motta, che non potrà avere così uno dei suoi miglior calciatori. Una notizia, che rischia di piegare in due quegli equilibri che si erano venuti a creare, andando così ad orientare i vari risultati finali.

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Impostazioni privacy