Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Serie A, tutte le probabili formazioni della 11a giornata

Lautaro Martinez e Scamacca

La Serie A torna in campo venerdì 3 novembre con l’11a giornata: ecco tutte le probabili formazioni delle 20 squadre del campionato. 

Dopo il turno di Coppa Italia che ha visto qualche esclusione eccellente dal tabellone, la Serie torna ad essere protagonista nel primo weekend di novembre. Bologna-Lazio apre l’11a giornata, ma Atalanta-Inter e Fiorentina-Juventus saranno i big match di questo turno.

Da segnalare il ritorno di Thiaw nel quartetto difensivo del Milan, che al momento è in stato di emergenza per mancanza di centrali. Chance dal primo per Oristanio: Ranieri ha fiducia nel ragazzo e lascerà ancora una volta Pavoletti in panchina, che subentrerà nella seconda frazione. Prima della Champions League, nessun particolare turnover per l’Inter di Inzaghi. Lautaro e Thuram confermatissimi.

Bologna-Lazio, venerdì 3 novembre ore 20:45

Bologna (4-3-3): Skorupski; Posch, Beukema, Calafiori, Lykogiannis; Aebischer, Freuler, Ferguson; Orsolini, Zirkzee, Saelemaekers

Lazio (4-3-3): Provedel; Lazzari, Gila, Patric, Marusic; Guendouzi, Rovella, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni

Napoli, Salernitana, sabato 4 novembre ore 15:00

Salernitana (4-3-2-1): Ochoa; Daniliuc, Fazio, Lovato, Mazzocchi; Coulibaly, Bohinen, Maggiore; Candreva, Jovane; Dia

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Raspadori, Kvaratskhelia

Atalanta-Inter, ore 18:00

Atalanta (3-4-2-1): Musso, Toloi, Djimsiti, Kolasinac; Zappacosta Ederson, De Roon, Ruggeri; Koopmeiners, Scamacca; Lookman

Inter (3-5-2): Sommer; Pavard, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Thuram, Lautaro

Milan-Udinese, ore 20:45

Milan (4-3-3): Maignan; Calabria, Thiaw, Tomori, Theo Hernandez; Musah, Krunic, Reijnders; Romero, Giroud, Leao

Udinese (3-5-2): Silvestri; Perez, Bijol, Kabasele; Festy, Samardzic, Walace, Lovric, Zemura; Pereyra, Success

Verona-Monza, domenica 5 novembre ore 12:30

Verona (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Hien, Magnani; Terracciano, Folorunsho, Hongla, Doig; Bonazzoli, Lazovic; Djuric

Monza (3-4-2-1): Di Gregorio; Carboni A., Marì, Caldirola; Ciurria, Pessina, Gagliardini, Kyriakopoulos; Colpani, Vignato; Colombo

Cagliari-Genoa, ore 15:00

Cagliari (4-3-1-2): Scuffet; Zappa, Goldaniga, Dossena, Augello; Makoumbou, Prati, Jankto; Mancosu; Oristanio, Luvumbo

Genoa (3-5-2): Martinez; Dragusin, De Winter, Vasquez; Sabelli, Malinovskyi, Badelj, Frendrup, Martin; Ekuban, Gudmundsson

Roma-Lecce, ore 18:00

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Llorente, Ndicka; Karsdorp, Bove, Cristante, Zalewski; Dybala, El Shaarawy; Lukaku

Lecce (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Gallo; Gonzalez, Ramadani, Oudin; Strefezza, Krstovic, Banda

Fiorentina-Juventus, ore 20:45

Fiorentina (4-2-3-1): Terracciano; Parisi, Milenkovic, Quarta, Biraghi; Arthur, Duncan; Nico Gonzalez, Bonaventura, Brekalo; Beltran

Juventus (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Rugani; McKennie, Miretti, Locatelli, Rabiot, Kostic; Vlahovic, Kean

Frosinone-Empoli, lunedì 6 novembre ore 18:30

Frosinone (4-3-3): Turati; Lirola, Okoli, Romagnoli, Marchizza; Mazzitelli, Barrenechea, Reinier; Soulé, Cheddira, Baez

Empoli (4-3-1-2): Berisha; Ebuehi, Ismajli, Luperto, Cacace; Marin, Grassi, Fazzini; Cambiaghi; Cancellieri, Caputo

Torino-Sassuolo, ore 20:45

Torino (3-5-2): Milinkovic-Savic; Vojvoda, Buongiorno, Rodriguez; Bellanova, Linetty, Ricci, Tameze, Lazaro; Zapata, Sanabria

Sassuolo(4-2-3-1): Consigli; Toljan, Erlic, Ferrari, Vina; Boloca, Thorstvedt; Berardi, Bajrami, Laurienté; Pinamonti

Gestione cookie