Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Tina Cipollari, la verità dopo anni: perché per un periodo ha indossato parrucche in tv

Tina Cipollari

Perché l’opinionista di Uomini e Donne, Tina Cipollari, ha indossato in passato delle parrucche in tv? Svelata la verità dopo anni.

Lei è una delle grandi protagoniste del programma cult di Canale 5, Uomini e Donne. Dopo l’approdo come corteggiatrice, oltre vent’anni fa, è poi diventata tronista, sino al ruolo – che tutt’oggi ricopre – di opinionista del programma. Stiamo parlando chiaramente di Tina Cipollari, la vamp per eccellenza della televisione italiana.

Ma definirla opinionista, come del resto Gianni Sperti, del dating show più famoso del piccolo schermo, sarebbe riduttivo, dal momento che negli anni Tina è diventata l’anima del programma, prendendo sempre maggiore spazio. E sono diverse le curiosità, in questi anni, non ancora svelate, o svelate di recente, dall’opinionista. Ad esempio, perché ha indossato, per un certo periodo, delle parrucche in tv?

Il racconto di Tina Cipollari

Il look di Tina Cipollari è sempre stato molto esuberante e colorato, anche se elegante, caratterizzato dalla chioma con ricci perfetti. Ma, nel 2017, l’opinionista a Uomini e Donne iniziò ad indossare delle parrucche biondo platino liscio perfetto, ma come mai? I telespettatori restano di stucco, ma poi Tina smise di indossarle, tornando al suo look naturale. Cosa accadde in quel periodo? A rivelarlo è stata la stessa Cipollari, nel corso di una recente intervista.

Tina Cipollari
Tina Cipollari, ecco perché indossava parrucche in tv per un periodo – (TvPlay.it / Instagram: @TinaCipollari)

Qualche mese prima, nell’autunno 2016, Tina partecipò alla quinta edizione del programma allora in onda su Rai Due e condotto da Costantino Della Gherardesca, Pechino Express. La Cipollari, in coppia con Simone Di Matteo, nel team Gli Spostati, si classificò al quinto posto, non senza difficoltà. Tina ha raccontato che, non sapendo che avrebbe dovuto rinunciare anche a comodità come prodotti per la cura dei capelli, dovette insieme al suo compagno di squadra affrontare diversi problemi, come pulci e pidocchi. Questo, chiaramente, rovinò la chioma dell’opinionista, ma non fu l’unico motivo. Poco prima della partenza per l’America Centrale, Tina fece una decolorazione ai capelli molto forte che finì per bruciarle una parte dei capelli. Per questi motivi iniziò ad utilizzare parrucche, giusto il tempo per la ricrescita.

Gestione cookie