“Mi ricorda Balotelli”. Sentenza in diretta sul bomber dell’Italia

Fabrizio Ravanelli, ospite fisso di TvPlay, ha parlato ai nostri microfoni di Gianluca Scamacca, attaccante dell’Italia di Luciano Spalletti: le ultimissime notizie sulla squadra azzurra che parteciprà ufficialmente all’europeo in Germania del 2024

Nella serata di ieri l’Italia di Luciano Spalletti ha pareggiato in casa dell’Ucraina di Rebrov staccando il pass per la prossima fase finale degli europei che si terrà in Germania il prossimo anno. Gli azzurri, che hanno sofferto contro la nazionale di Mudryk, hanno rischiato anche di andare in svantaggio soprattutto con l’episodio del potenziale calcio di rigore, ma alla fine sono riusciti a blindare il punto, fondamentale per il risultato e per il morale della truppa. Al momento del fischio finale, Luciano Spalletti si è lanciato verso Gianluca Scamacca, centravanti azzurro. Un gesto ‘alla Spalletti’ nei confronti di un ragazzo che sta crescendo sia con la casacca dell’Italia che con la maglia dell’Atalanta dopo il trasferimento nell’ultima estate di calciomercato dalla Premier League. Proprio di Scamacca, nella giornata di ieri prima della partita, ha parlato Fabrizio Ravanelli, ex attaccante della Juventus e talent fisso di TvPlay: “Scamacca lo vedo, senza fare paragoni, come giocatore simile a Balotelli. Quando è negli ultimi metri, calcia molto forte, poi proteggono tutti e due molto bene la palla. Mario ha incantato quando stava bene fisicamente. Non ha lo stesso talento, ma Scamacca in alcune situazioni mi fa rivedere Balotelli”.

Ravanelli paragona Scamacca a Balotelli e non solo: ecco le parole dell’ex Juventus

Un paragone che può sicuramente starci fra due giocatori di grande stazza fisica, un po’ bad boy, con super Mario che però, in carriera, ha fatto sicuramente qualcosa in più, almeno finora, del bomber dell’Atalanta. Scamacca ha infatti tutto il tempo per provare a recuperare terreno sull’ex attaccante del Manchester City Balotelli che, con la nazionale, è stato protagonista nell’europeo del 2012, competizione nella quale l’Italia ha raggiunto la finale poi persa con la Spagna.

Scamacca la prende di testa
Gianluca Scamacca, attaccante dell’Italia, in azione ieri sera contro l’Ucraina, match che ha permesso agli azzurri di qualificarsi a Euro2024 – Lapresse

Non solo, Ravanelli ha poi parlato anche di Federico Chiesa, esterno della Juventus di Massimiliano Allegri: “Chiesa è stato martoriato dagli infortuni, ha bisogno solo di tempo. E’ lo Swarovski della Juventus, sappiamo tutti quanto è importante. E’ lui il futuro, va messo nelle condizioni di rendere al massimo. Allegri ha migliorato tanti calciatori, anche Chiesa lo farà. E’ solo una questione di tempo”.

Impostazioni privacy