Adios Juve, il Manchester City paga la clausola: va da Guardiola

Adios Juve, il Manchester City paga la clausola: va da Guardiola

Arrivano brutte notizie per la Juventus. Il Manchester City paga la clausola e beffa la dirigenza bianconera

Mancano ancora diverse settimane all’inizio della sessione invernale di calciomercato, ma c’è già chi sta guardando all’estate. I dirigenti iniziano già a lavorare sottotraccia, imbastendo trattative con l’intento di bruciare la concorrenza e piazzarsi in una posizione di vantaggio. Molto, però, dipenderà anche dall’andamento dell’attuale campionato.

La Serie A in questa stagione non lascia intravedere previsioni certe; se nel 2022/2023 il Napoli prese il largo senza più essere raggiunto, ad oggi l’Inter è capolista con un leggero margine di vantaggio rispetto alla Juve, ma non si possono escludere dalla lotta scudetto Napoli e Milan.

Ecco perché sarà difficile per Cristiano Giuntoli riuscire ad agire sul mercato per portare a casa giocatori che richiedano investimenti importanti. Meglio puntare sui giovani, da integrare con i talenti già presenti nella Next Gen pronti poi a prendere posto in prima squadra.

La dirigenza sta trovando anche il supporto di Massimiliano Allegri in questo senso, e così anche elementi come Iling Junior, Nicolussi Caviglia o in previsione Kenan Yildiz stanno trovando un po’ di minutaggio. Ciò nonostante il ds lavora ugualmente sul mercato, pronto a fiondarsi in caso di grandi occasioni.

Juve spalle al muro: arriva il Manchester City, rovinati i piani di Giuntoli

Claudio Echeverri ha incantato tantissimi club in Europa. Talento del River Plate classe 2006, sta facendo benissimo anche al Mondiale U17 in Indonesia: per lui una tripletta nelle scorse ore contro il Brasile, e quarti di finale conquistati per la nazionale albiceleste. Giocatore dalle qualità straordinarie, molti in patria l’hanno addirittura eletto il ‘Maradona dal piede destro’. Paragone scomodissimo.

Juventus beffa mercato
Claudio Echeverri nel mirino del City: Juve beffata (Ansa Foto) – Tvplay

Lo sanno bene in casa River Plate, club detentore del cartellino, ed è per questo che nei prossimi mesi ci si aspetta l’assalto al 17enne nativo di Resistencia. La Juventus è una delle squadre che sta seguendo da vicino il giocatore. Giuntoli vorrebbe portarlo a Torino, ma in queste ore è emerso un problema molto serio.

L’interesse del Manchester City, infatti, potrebbe sbaragliare le carte. Gli osservatori dei citizens, infatti, stanno tenendo d’occhio il trequartista argentino, ed è possibile che sia proprio Guardiola a spingere per il suo acquisto. Il contratto di Echeverri scadrà a dicembre 2024, e c’è una clausola rescissoria di appena 25 milioni di euro. Un’arma a doppio taglio soprattutto per la Juventus: se il Manchester City dovesse puntare concretamente sul giocatore, per la Vecchia Signora ci sarebbero poche speranze.

Gestione cookie