Lukaku bianconero: colpo di scena

Un’indiscrezione che non farà piacere ai tifosi della Roma. Lukaku potrebbe realmente indossare la maglia bianconera in futuro.

Senza dubbio è stato l’innesto finora più proficuo ed azzeccato dalla Roma in estate. Romelu Lukaku è il vero pezzo forte dell’attacco romanista, un calciatore capace di spostare gli equilibri e di segnare con una continuità esaltante. Tanto che José Mourinho non vuole mai fare a meno di lui, neanche in partite sulla carta meno delicate.

Da fine agosto, ovvero da quando Lukaku è sbarcato a Roma in prestito dal Chelsea, non ha saltato un incontro. Sempre in campo, sempre titolare, molto spesso decisivo sotto porta con già 10 reti all’attivo. Ma soprattutto era il centravanti di cui aveva seriamente bisogno la Roma, dopo l’infortunio di Abraham e i chiari di luna di Belotti.

Il problema è che trattenere in futuro Big Rom non sarà facile. Non tanto per sue resistenze, visto che il belga si trova a suo agio nella capitale. Ma piuttosto per i costi imponenti dell’operazione a titolo definitivo. La Roma dovrebbe sborsare più di 40 milioni per riscattarlo dal Chelsea ed accollarsi anche lo stipendio intero di Lukaku da 7,5 milioni netti.

Lukaku può indossare il bianconero: ma niente Juve, c’è il Newcastle

Un problema a cui Tiago Pinto penserà solo a fine stagione. Ma una cosa è certa: se la Roma non riuscirà a trattenere il centravanti classe ’93, di certo Lukaku non avrà problemi a trovare nuovi estimatori altrove e nuove opportunità di carriera. Il numero 90 giallorosso per esempio è già finito nel mirino di una big inglese.

Secondo Todofichajes.com, Lukaku potrebbe indossare il bianconero nel 2024. Non quello della Juventus, che è stata molto vicina ad ingaggiarlo durante la scorsa sessione di mercato. Bensì quello del Newcastle United, la squadra gestita dal fondo arabo Pif e dunque non certo incapace di spendere cifre elevate per l’attaccante.

Lukaku in bianconero
Il Newcastle ci prova per Lukaku (Ansa Foto) – Tvplay

Lukaku è finito nel mirino dei Magpies, che in vista della prossima stagione potrebbero rinforzare l’attacco con l’esperto e forte calciatore ex Inter. Il Newcastle già vanta due ottimi attaccanti quali Alexander Isak e Callum Wilson, ma pare che i proprietari arabi vogliano fare il salto di qualità con Lukaku, un calciatore che vuole riscattarsi dopo il flop in Premier con il Chelsea.

Non solo Newcastle. Sulle orme di Lukaku continuano ad esserci i club della Saudi Pro League. Già in estate Big Rom era stato tentato dai petroldollari dell’Arabia Saudita, rifiutando tali avance e preferendo la Roma. Chissà se questa resistenza durerà a lungo…

Impostazioni privacy