Vuole rilanciarsi, accetta la corte della Juventus

Il calciomercato della Juventus  è vicino ad una gradita svolta: adesso la firma con il club bianconero già a gennaio è vicinissima

La Juventus non si ferma più. Il successo sul Monza, strappato nei minuti finali grazie al gol vittoria firmato da Federico Gatti conferma le sensazioni raccolte da ormai diverse settimane. La squadra di Massimiliano Allegri è ritornata, con cinismo e cattiveria agonistica, a presentarsi come una delle maggiori candidate alla vittoria del prossimo Scudetto.

È chiaro che il duello con l’Inter promette scintille a distanza da qui fino a fine campionato e non sono affatto escluse le altre big di Serie A. Intanto, però, il percorso di crescita della ‘Vecchia Signora’ è sotto gli occhi di tutti e adesso non si aspetterà altro che la riapertura della sessione invernale di calciomercato, fissata al 2 gennaio 2024, per registrare novità al gruppo di Allegri.

Dall’attacco, con il sogno proibito Jadon Sancho sempre sullo sfondo, fino alla difesa dove Giuntoli potrebbe cogliere le occasioni giuste a costi contenuti pare dare maggiori possibilità di scelta all’allenatore toscano. È tuttavia il centrocampo il reparto dove si interverrà in maniera massiccia: ed il motivo è da settimane sotto gli occhi di tutti.

La Juventus ha recentemente perso a lungo per squalifica sia Nicolò Fagioli che Paul Pogba. Una perdita pesantissima che coinciderà con la firma di 1-2 innesti in mediana proprio durante le prime settimane del 2024. In tal senso, nel lunghissimo elenco dei nomi stilato dall’ex dirigente del Napoli, uno in particolare sembrerebbe ormai vicinissimo alla maglia bianconera.

Firma ad un passo: a gennaio sarà della Juventus

Da Lazar Samardzic, gioiello dell’Udinese corteggiatissimo pure dall’Inter, ai sogni legati a Pierre-Emile Hojbjerg e Kalvin Phillips in Premier League. Stando a quanto viene riportato da ‘Okfichajes.com’, però, è un altro il colpo davvero ad un soffio dal vestire la maglia bianconera.

Thomas Partey Juventus
Colpo da urlo: ha accettato la Juventus (Lapresse) – Tvplay.it

Il futuro di Thomas Partey sembrerebbe ormai deciso: la Juventus rimane in pole position. Il 30enne ghanese è ormai diventato uno scarto di lusso agli ordini di Mikel Arteta all’Arsenal: una situazione divenuta insostenibile, con il calciatore che ha tutta l’intenzione e la voglia di rilanciarsi in un’altra grande società. Ecco quindi la Juventus, che a Partey ha pensato già la scorsa estate: la permanenza di Pogba, richiesto in Arabia Saudita, ha fatto sfumare l’approdo dell’ex Atletico nel mese di agosto. L’Arsenal d’altro canto non considera più incedibile Partey, che rimane sotto contratto fino al 30 giugno 2025 con i ‘Gunners’.

La valutazione del cartellino fatta dagli inglesi rimane alta, 35 milioni di euro. La Juventus già nelle prossime settimane potrebbe farsi avanti con una prima proposta, approfittando della grande voglia del centrocampista di cambiare aria per tornare a giocare, da protagonista, con continuità. Magari proprio a Torino, alla corte di Allegri che aspetta Thomas Partey – attualmente infortunato e di rientro dopo Natale – a braccia aperte.

Impostazioni privacy