Assalto Juventus e colpo immediato: lo pagano Soulé e Iling

La Juventus pensa a come mettere a segno un gran colpo di mercato: nel discorso rientrano anche Soulé e Iling-Junior

La Juventus seconda in classifica se da un lato sogna il poter lottare per lo scudetto fino all’ultima giornata, dall’altro pensa a come rinforzarsi sul mercato, sfruttando la finestra invernale che ormai alle porte. Gennaio sarà un mese cruciale per Cristiano Giuntoli che punta a dare delle alternative di qualità a Massimiliano Allegri. È in tutto questo discorso che va a inserirsi una possibile operazione per un top player della Serie A: ecco qual è il piano dei bianconeri.

La Juventus sta pensando in prospettiva ma restando concentrata anche sul presente. L’obiettivo di questa stagione è centrare la qualificazione in Champions League ma appare evidente come questa formazione possa lottare punto a punto con l’Inter per il titolo, approfittando anche dell’assenza degli impegni nelle coppe.

È anche e soprattutto per questo motivo che Cristiano Giuntoli sta lavorando a stretto contatto con Massimiliano Allegri proprio per non perdere di vista le esigenze della squadra. Il primo reparto da dover rinfoltire è senza dubbio quello del centrocampo e spunta ancora una volta il nome di Teun Koopmeiners.

Calciomercato Juventus: l’obiettivo di Giuntoli è Teun Koopmeiners

Teun Koopmeiners è uno dei titolarissimi di cui l’Atalanta difficilmente vorrebbe privarsi. Pur essendo un mediano, l’olandese riesce a essere un giocatore anche molto offensivo. Basti pensare che in questa stagione ha già segnato 3 gol e servito 2 assist (1 è arrivato in Europa League) per i suoi compagni in 18 match giocati.

Assalto Juve Koopmeiners
La Juve vuole Koopmeiners: pronte due cessioni (Ansa Foto) – Tvplay

Le sue qualità piacciono però davvero tanto alla Juventus che già da tempo lo sta osservando. Il contratto del giocatore con la Dea è in scadenza nel 2025 ma nell’accordo è presente anche l’opzione di rinnovo per un altro anno ancora. La Juve, però, secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, avrebbe già il proprio asso nella manica: finanziare il colpo con la cessione dei cartellini di Matias Soulé e Samuel Iling Jr. Insieme a Kenan Yildiz.

I tre giocatori bianconeri sono infatti seguiti dai grandi club europei e una loro eventuale cessione potrebbe portare guadagni importanti nelle casse della Juventus. Il club infatti punta ad autofinanziarsi per evitare di dover sborsare cifre importanti e proprio l’eventuale cessione dei due giovani calciatori potrebbe essere la soluzione ideale in questo senso. Anche perché l’Atalanta non lascerebbe partire Koopmeiners per meno di 50/55 milioni di euro.

Impostazioni privacy