Colpo di scena Ancelotti: l’annuncio cambia tutto

Possibile svolta a sorpresa riguardo Carlo Ancelotti. L’allenatore del Real Madrid non è più sicuro del suo futuro professionale.

Senza alcun dubbio è ancora oggi uno degli allenatori più bravi, stimati e vincenti al mondo. Carlo Ancelotti è un orgoglio italiano, capace di vincere trofei in qualsiasi club in cui ha lavorato ed in ogni paese in cui è emigrato. Dai fasti con il Milan fino al prestigio nel Real Madrid, passando per le avventure con Chelsea, Psg e Bayern Monaco.

L’attuale tecnico del Real è dunque sempre sulla cresta dell’onda. Punta a tornare a vincere sia la Liga spagnola in questa stagione, sia la Champions League. Sarebbe la quinta volta in carriera per Ancelotti, che è già allenatore record-man in questo ambito. Ma il suo futuro dovrebbe essere invece lontano dall’Europa calcistica.

Già da mesi Ancelotti avrebbe un pre-accordo con la Federcalcio del Brasile per diventare il prossimo commissario tecnico della Nazionale. Un altro incarico prestigioso e molto intrigante, poiché Ancelotti andrebbe a guidare una delle selezioni più affascinanti di sempre.

Svolta nella Federcalcio brasiliana: in discussione il posto di Ancelotti?

L’idea è quella di concludere la stagione in corso con il Real Madrid e poi volare a Rio de Janeiro per guidare il Brasile e portarlo alla conquista della Coppa America 2024. Un progetto che però, a sorpresa, sembra poter franare in queste settimane.

Ancelotti futuro
Ancelotti alla guida del Brasile: colpo di scena (Ansa Foto) – Tvplay

Il motivo? Il licenziamento di Ednaldo Rodrigues dal ruolo di presidente della Federazione verdeoro. La corte di giustizia federale ha annullato la sua elezione del 2022. Un bel problema con Ancelotti, visto che era stato Rodrigues in persona a volerlo sulla panchina della Seleçao e prendere accordi con l’ex Milan.

Come sostiene il giornalista Andresinho Marques, l’arrivo di Ancelotti è ora meno scontato che mai: “Non sappiamo cosa farà Ancelotti, visto che l’ex presidente era il suo sponsor. Io sono sicuro che ad oggi tra Real e Brasile, Carlo sceglierebbe tutta la vita il Real“.

Dunque dubbi fortissimi sull’arrivo di Carlo Ancelotti come futuro selezionatore del Brasile. Un dietrofront che potrebbe essere agevolato anche dalla volontà del Real Madrid. Sembra proprio che il tecnico emiliano sia pronto a restare a Madrid, qualora il presidente Florentino Perez decida nei prossimi mesi di proporgli un rinnovo di contratto. D’altronde il tecnico in più di un’occasione ha detto di voler aspettare proprio le merengues, anche i futuro. Il Sud America può attendere, anche se è ancora tutto in ballo.

Impostazioni privacy