GIACINTI (ROMA WOMEN): “MOURINHO FIGURA IMPORTANTE, CI RENDE ORGOGLIOSE E CI DA’ UNA SPINTA IN PIU'” – VIDEO

Giacinti, giocatrice della Roma Women, è intervenuta ai microfoni di TvPlay a margine del Gran Galà del calcio femminile organizzato da Adicosp.

“ORGOGLIOSA DELLE DICHIARAZIONI RILASCIATE DA SONCIN” – “La frase di Soncin ‘non è calcio femminile, è calcio’ l’abbiamo percepita come una frase importante per il movimento, siamo contento che gli sia uscita spontaneamente perché non conosceva il calcio femminile, penso che siano bastati pochi raduni per capire che anche questo è calcio”.

“SIAMO CRESCIUTE NEL GESTIRE I MOMENTI DELLA PARTITA” – “Il fatto di conoscerci di più, aver vinto lo scudetto, aver fatto bene in Champions e avere preso consapevolezza, hanno aiutato a prendere in mano la situazione in alcune partite dove lo scorso anno abbiamo peccato per ingenuità o per la voglia di far gol. Adesso riusciamo gestire meglio i momenti e su questo siamo cresciute”.

“MOURINHO PERSONALITA’ FONDAMENTALE PER ROMA, CI DA’ UNA SPINTA IMPORTANTE” – “Mourinho è una figura importante per Roma, una persona forte che trasmette tanto anche a noi ragazze. Quando viene a vederci è motivo di orgoglio, come se ci desse una spinta in più sapendo che è lì. Ma anche il lavoro del nostro staff tecnico, Spugna è un grande allenatore e ci sta aiutando davvero tanto”.

“L’OBIETTIVO FUTURO E’ AVVICINARE A NOI IL CALCIO MASCHILE” – “Vogliamo cercare di fare meglio della scorsa stagione, fare qualcosa in più in Champions e poi chi lo sa. Avvicinare il calcio maschile a noi è un obiettivo, lo scorso anno siamo state colpite dall’affetto ma si sa che qui a Roma l’affetto non manca”.

Impostazioni privacy