Addio Juventus: tifosi traditi, se ne va dai rivali

Addio alla Juventus in vista. Giuntoli continua a lavorarci ma la decisione sembra essere sempre più vicina: ecco cosa sta succedendo.

La Juventus continua a correre in classifica in questa stagione 2023/24 di Serie A. L’obiettivo è sicuramente quello di qualificarsi in Champions League ma anche di provare a vincere lo scudetto in una stagione in cui non ci sono le coppe europee da giocare.

In campo la squadra sta disputando una stagione davvero molto positiva; secondo posto in scia dell’Inter, il Milan ed il Napoli battute nello scontro diretto ed il pari casalingo contro l’Inter hanno solo che rafforzato le convinzioni di Danilo e compagni.

In ottica calciomercato, poi, c’è costantemente al lavoro Cristiano Giuntoli. Il direttore sportivo bianconero ha diversi profili nel mirino, con uno che però sembra essere ora come ora più lontano. Il dirigente opera sul mercato e tesse le fila per le eventuali operazioni da mettere a segno a gennaio.

In quest’ottica, secondo ‘La Gazzetta dello Sport’ il primo nome della lista sarebbe quello di Kalvin Phillips. Il centrocampista è sotto contratto con il Manchester City fino al 30 giugno 2028, perciò il ds bianconero sta provando a imbastire dei colloqui per un eventuale prestito. Occhio però al Manchester United che sarebbe pronto a inserirsi.

Calciomercato Juventus, Giuntoli punta Kalvin Phillips

Kalvin Phillips è un giocatore del Manchester City, ma alla corte di Pep Guardiola sta trovando davvero poco spazio. Per ottenere più minuti di gioco ma anche più centralità, il centrocampista ha iniziato perciò a guardarsi intorno.

Phillips mercato Juve
Niente Juventus per Phillips: è sempre più vicino al Manchester United (LaPresse) – TvPlay.it

La Juventus vorrebbe affondare il colpo già a gennaio ma bisogna trovare l’accordo con il City. È in tutto questo scenario che sta puntando a inserirsi allora proprio lo United, rivale storico nel derby di Manchester. Secondo ‘SunSport’, infatti, Phillips è il primo obiettivo nella lista di Erik Ten Hag.

Il possibile inserimento del Manchester United potrebbe perciò guastare i piani della Juventus. Erik Ten Hag, secondo ‘SunSport’, è un vero e proprio estimatore del classe 1995 e questo fattore non è da sottovalutare visto il potere economico dei Red Devils.

Va però ricordato come i Citizens di certo non hanno intenzione di rinforzare una diretta concorrente in Premier League, tantomeno la rivale cittadina. Una situazione, questa, che può avvantaggiare proprio la Juventus. Non resta che comprendere come e se Cristiano Giuntoli, insieme alla società bianconera tutta, vorrà e proverà a muoversi.

Impostazioni privacy