Scelto Thiago Motta: va in una big

Il futuro di Thiago Motta sembra essere lontano dal Bologna: l’ex centrocampista è stato scelto da una big, è pronto al trasferimento

Cosa c’è nel futuro di Thiago Motta? In quello prossimo sicuramente continuare a fare bene con il suo Bologna e provare ad arrivare più in alto possibile in classifica. Il sogno è quello di tornare in Europa per la prima volta dopo venti anni. Ma se è vero che l’appetito vien mangiando e i felsinei sono attualmente addirittura al quarto posto e quindi in piena zona Champions League, l’ex Inter è pronto a non precludersi nulla.

Tornando alla domanda iniziale, cosa c’è nel futuro del tecnico italo-brasiliano, nel lungo periodo possiamo prevedere sicuramente un suo addio al Bologna e un approdo in qualche top club italiano o europeo. Sono diverse le big che l’hanno messo nel proprio mirino e sono pronte a sceglierlo per affidargli un progetto. Probabilmente ad oggi nulla è ancora deciso, ma ci sono già tante voci.

La big sceglie Thiago Motta: è addio al Bologna

In Italia sicuramente lo stanno seguendo svariate società come Juventus, Milan, Lazio, Roma e Napoli, con i partenopei unici che hanno la quasi certezza di cambiare guida tecnica nella prossima stagione. Ma è soprattutto dall’estero che potrebbe arrivare la chiamata più suggestiva, quella che può davvero svoltare una carriera.

Thiago Motta allenerà big
Thiago Motta è pronto a lasciare il Bologna: va in una big – (ANSA) – tvplay.it

Secondo quanto riportato da alcuni media spagnoli, infatti, il PSG avrebbe scelto di affidare a Thiago Motta il post-Luis Enrique. Ricordiamo come l’attuale tecnico del Bologna ha avuto una lunga parentesi da giocatore a Parigi, conosce già molto bene l’ambiente e sarebbe quindi di un ritorno. Si tratta di una piazza molto suggestiva, in grado di permettergli il salto di qualità definitivo. A dire il vero c’erano voci di un PSG interessato all’ex centrocampista già dopo l’esperienza allo Spezia un anno e mezzo fa e successivamente anche la scorsa estate. Segno che il suo nome è nella mente dei dirigenti transalpini da tempo.

Non sarebbe comunque l’unica top europea sulle sue tracce: anche il Real Madrid, infatti, sta monitorando la situazione dopo che sarà chiaro il futuro di Ancelotti. L’ex Milan a sua volta è incerto, combattuto dalla possibilità di restare ancora a Madrid oppure andare ad allenare il Brasile. Florentino Perez aspetta, se dovesse esserci l’addio del tecnico di Reggiolo, non è escluso un avvicinamento a Thiago Motta.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI: Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy