Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Rottura del crociato, la sua stagione è già finita

Rottura del crociato infortunio

Mondo dello sport sotto shock: rottura del crociato e stagione finita già a dicembre. Dramma per i tifosi e per gli appassionati

Capita sempre più spesso che gli atleti di qualsiasi sport debbano fare i conti con degli infortuni rimediati sia durante gli allenamenti che durante le gare. Tali infortuni, delle volte possono presentarsi in maniera meno grave mentre altre volte sono molto più duri del previsto ed addirittura potrebbero compromettere la carriera sportiva dell’atleta.

Uno degli sport più soggetti a gravi infortuni è sicuramente lo sci: basti pensare che solo in Italia, ogni anno, avvengono circa trentamila incidenti. La stagione sciistica in corso, in particolare, getta evidente preoccupazione sia per le compagini italiane che per quelle austriache, con alcuni atleti chiave costretti a guardare le competizioni dalla tribuna a causa di infortuni più o meno gravi che gli impediscono di scendere in pista. In particolar modo, la “Corviglia” si è dimostrata una pista decisamente ardua per gli sciisti, lasciando fuori gioco talenti come Curtoni, Pichler, Ortlieb e Reisinger. Tuttavia, l’infortunio ha colpito non solo i team italiani e dell’Austria ma ha fatto sentire il suo peso anche sulla Norvegia, con la giovane promessa ventitreenne, Inni Holm Wembstad, costretta a chiudere anticipatamente la sua stagione.

Rottura del crociato per Wembstad: stagione finita anzitempo

Secondo quanto riportato da neveitalia.it, il duro colpo sarebbe arrivato durante il secondo allenamento di discesa a Sankt Moritz, dove Wembstad ha subìto un infortunio al ginocchio sinistro.

Infortunio rottura del crociato
Rottura del crociato per l’atleta norvegese: Inni Holm Wembstad costretta a chiudere anticipatamente la stagione sportiva (Ansa) – tvplay.it

Dopo il ritorno in Norvegia, gli esami hanno rivelato la rottura del crociato, un destino troppo crudele per la giovane atleta classe 2000 che, solamente un anno prima, aveva subìto una lesione parziale dello stesso legamento, proprio nella stessa località del suo training.

Per quanto riguarda la competizione vera e propria, dal fronte francese arrivano le convocazioni ufficiali per le prossime tappe di Coppa del Mondo. Le ragazze Romane Miradoli, Laura Gauche, Anouck Errard, Karen Smadja Clément e Camille Cerutti, infatti, saranno impegnate durante il prossimo fine settimana sulla pista “Oreiller-Killy”. La selezione maschile conta, invece, ben dieci atleti (il doppio di quella femminile), pronti per la Val Gardena. Tra di essi, spiccano alcuni nomi importanti come Alexis Pinturault, Matthieu Bailet e Cyprien Sarrazin, pronti a confermarsi tra i primi posti.

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Impostazioni privacy