Calciomercato Inter, l’annuncio arriva dal club: il super rinforzo

L’Inter ha in qualche modo ufficializzato il prossimo rinforzo per Simone Inzaghi. Un calciatore che è seguito da tempo.

Una delle squadre italiane che forse ha meno bisogno di rinforzarsi a gennaio, visto come sta procedendo positivamente la sua stagione, è l’Inter. La formazione di Simone Inzaghi è infatti capolista in campionato e qualificata agli ottavi di finale di Champions League, seppure come seconda nel girone.

Come tutti gli altri club rivali però, l’Inter cercherà di tenere d’occhio a gennaio le situazioni convenienti per rimpolpare alcuni reparti. Uno di questi è la difesa, dove non mancano certamente le alternative di lusso; è però una zona di campo da svecchiare, vista la presenza di diversi ultra-trentenni come De Vrij, Acerbi e Darmian che certamente non possono considerarsi il futuro della squadra a lungo termine.

Tra i calciatori che l’Inter segue in questo reparto, spicca un giovane difensore centrale che si svincolerà a costo zero a partire dal giugno 2024. Un’occasione che fa gola alla squadra di Inzaghi e che di recente ha ricevuto gli elogi pubblici della dirigenza. Un indizio in più sul futuro nerazzurro di questo talento.

Inter su Tiago Djalò: arriva la conferma ufficiale di Ausilio

Il giocatore di cui si parla è il portoghese Tiago Djalò. Classe 2000, in forza al Lille e con una breve apparizione nel Milan che lo fece arrivare giovanissimo dal Portogallo senza però mai puntare su di lui. Per poi spedirlo in Francia nell’affare che ha portato Rafael Leao in rossonero.

Inter acquisto gennaio
Conferme sull’Inter interessato a Tiago Djalò (Ansa) – Tvplay.it

L’Inter è molto attratta da questo centrale di buonissime qualità, sia atletiche che tecniche. Djalò come detto si può svincolare a giugno, ma non è escluso che i nerazzurri possano pensare di portarlo ad Appiano Gentile già nella sessione di gennaio. A conferma delle voci è arrivata la dichiarazione di Piero Ausilio, direttore sportivo dell’Inter.

“Tiago Djalò? È un profilo che stiamo seguendo, è infortunato e non mi risulta che abbia già recuperato da questo infortunio. È molto interessante, posso dire questo” – ha affermato Ausilio a margine di una premiazione a Vibo Valentia.

Il difensore lusitano è dunque attualmente ancora ai box per infortunio, per questo motivo l’Inter preferirebbe attendere che sia completamente guarito e ristabilito prima di affondare il colpo. Motivo per cui l’ingaggio dell’ex milanista potrebbe concretizzarsi a parametro zero in vista dell’estate 2024. La rottura del legamento crociato del ginocchio di Djalò risale al marzo scorso, dunque a breve dovrebbe tornare a disposizione del Lille.
Impostazioni privacy