Tragedia nel mondo dello sport: muore a 18 anni

Lutto nel mondo dello sport si spegne a soli 18 anni: non c’è stato niente da fare per lui, è morto sul colpo

Il mondo dello sport piange un giovane promettente. I suoi sogni si sono infranti a soli 18 anni in un incidente autostradale. Dai primi rilievi il ragazzo sembrerebbe aver invaso la corsia opposta con la sua auto, finendo per schiantarsi contro una vettura. La Federazione esprime il proprio cordoglio ai propri cari per la perdita.

Grande dolore per chi lo conosceva: si è spento a soli 18 anni. Il ragazzo si stava recando a scuola quando la Morte l’ha raggiunto. Non c’è stato niente da fare per lui: purtroppo lo sportivo è morto sul colpo. Salva, invece, la ragazza che viaggiava con lui: le sue condizioni e quelle dell’altro conducente.

Mirko Olcelli si spegne 18 anni: il cordoglio della FISI

Mirko Olcelli, sciatore nella nazionale Under 20, è morto nello scontro con una vettura poco prima delle 9 del mattino. Il ragazzo stava percorrendo la SS 300, quando, stando ai primi accertamenti condotti dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Tirano, la sua auto avrebbe invaso la corsia opposta scontrandosi contro una vettura. Lo sportivo potrebbe aver perso il controllo della propria vettura a causa del ghiaccio presente sulla carreggiata.

Le condizioni delle altre persone coinvolte non destano preoccupazione. La ragazza che era in auto con lo sportivo ha riportato un trauma toracico ma sarebbe stata giudicata guaribile in pochi giorni. Lievi lesioni anche per il conducente dell’altra automobile.

Muore 18enne sciatore
VALFURVA, Olcelli Mirko Lupo, classe 2005, morto nell’incidente stradale (Ansa foto) – Tvplay

La FISI (Federazione Italiana Sport Invernali) ha espresso il proprio cordoglio per la scomparsa del giovane sui propri social: “Un gravissimo lutto ha colpito la famiglia degli sport invernali. In seguito ad un incidente stradale accaduto nelle prime ore di lunedì 18 dicembre ha perso la vita Mirko Lupo Olcelli, 18 anni, tesserato per lo Sci Club Alta Valtellina ed elemento di spicco della squadra nazionale Under 20 di sci alpinismo”. “

Nel messaggio si legge anche come lo sfortunato ragazzo stesse raggiungendo una località in provincia di Sondrio, Santa Caterina Valfurva, quando ha perso il controllo dell’auto. “La Federazione Italiana Sport Invernali, il Presidente Flavio Roda e il Consiglio Federale si stringono intorno alla famiglia in queste ore di enorme dolore“.

La Federazione ha poi ricordato gli ultimi risultati del ragazzo. Solamente pochi giorni prima Olcelli aveva partecipato alla staffetta mista di Coppa Italia Giovani, andata in scena a San Martino di Castrozza, conquistando il quinto posto. Nelle settimane precedenti, invece, aveva ottenuto buoni piazzamenti nelle Coppa del mondo di categoria.

Impostazioni privacy