Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

L’Inter sta per chiudere: accordo (triennale) e firma

Inter firma triennale

L’Inter sta giocando d’anticipo e per questo ha preparato un contratto che è solamente da firmare: l’affare è (quasi) chiuso! Le ultime.

L’Inter ha voluto giocare d’anticipo per non farsi sfuggire il giocatore che ha già grandi qualità e che in prospettiva può diventare un’ottima risorsa. Per questo motivo Marotta e Ausilio hanno già lavorato alla rifinitura dell’accordo e ora la firma su un triennale è sempre più vicina. Ecco tutte le ultime novità.

L’Inter dovrà molto probabilmente intervenire sul mercato a gennaio per dare un’alternativa in più a Simone Inzaghi specialmente sulla corsia di destra. Con l’operazione al tendine d’Achille per Juan Cuadrado e con Denzel Dumfries che non è in questo periodo al 100% della condizione fisica, Matteo Darmian sta facendo gli straordinari.

Ma il colombiano starà fuori almeno tre mesi e gli impegni per i nerazzurri saranno tanti e ravvicinati quindi si sta cercando una soluzione. Nel frattempo, però, si guarda anche in casa propria. Nel mirino con precedenza assoluta ci sono i rinnovi di contratto di alcuni giocatori per cui c’è più urgenza.

Si lavora in questo senso per Mhkitaryan, Lautaro Martinez, Federico Dimarco e lo stesso Dumfries. Ma l’Inter è anche consapevole di avere tra i suoi giovanissimi un gioiellino per cui si deve guardare le spalle. Si tratta di Matteo Lavelli. Per lui è già pronto un contratto da professionista per tre anni. I dettagli.

Inter, per Lavelli sta arrivando il grande salto: contratto da professionista per tre anni

Matteo Lavelli lo scorso 8 dicembre ha compiuto 17 anni. Si tratta di un classe 2006 attualmente al seguito dell’Inter U18. Da attaccante centrale ha segnato tre gol e servito un assist in 10 partite, tanto da aver attirato l’attenzione di club esteri. Piace soprattutto in Olanda dove ci sono ben due squadre interessate come riferito da ‘TMW’.

Inter firma triennale
Marotta e Ausilio hanno giocato d’anticipo: è tutto pronto per Lavelli (Ansa Foto) – Tvplay.i

Una delle due è il Volendam che già ha avuto tra le sue file in prestito Gaetano Oristanio, attualmente al Cagliari, e Filip Stankovic, ora in prestito alla Sampdoria. Ma c’è anche il PSV Eindhoven. Ausilio con Marotta ha fatto firmare il primo contratto da professionista per il giovanissimo nerazzurro.

Le intenzioni dell’Inter sono quelle di non lasciarselo scappare, in primis. E di farlo crescere con la maglia nerazzurra per poi, chissà, provare a portarlo quanto prima tra le file dei big già a disposizione di Simone Inzaghi. Lavelli promette di essere una grande risorsa a disposizione dell’Inter che è perciò pronta a garantirgli un contratto triennale da professionista.

Gestione cookie