Calciomercato invernale 2024, le date ufficiali: quanto dura in Serie A

Calciomercato invernale 2024, le date ufficiali: quanto dura in Serie A. I grandi club italiani e non sono già al lavoro per farsi trovare pronti

Il conto alla rovescia sta per terminare: ancora qualche giorno e avrà inizio l’attesa sessione invernale di calciomercato. Quello che una volta era definito ‘mercato di riparazione’, chiamato così perché consentiva a tutte le società di porre rimedio a qualche errore commesso durante l’estate precedente. Ma a quanto pare durante il prossimo mese saranno in pochi ad usufruire dei trenta giorni di trattative per puntellare i rispettivi organici. Le casse dei club italiani sono vuote e riuscire a trovare i rinforzi desiderati a costo zero o quasi nelle prossime settimane non è impresa da poco. Il mercato comunque non inizia solo in Serie A: anche negli altri campionati più importanti la sessione invernale è ormai imminente.

Per ciò che riguarda le date, in Italia si potranno ingaggiare e cedere giocatori dal 2 al 31 gennaio compresi. Stesso identico segmento temporale per la Liga che da questo punto di vista procede in totale sintonia con il nostro campionato. Due giorni in più di calciomercato in Inghilterra: la sessione invernale in Premier League durerà dall’1 gennaio all’1 febbraio, dunque un mese intero. Come la Liga segue la Serie A, così la Bundesliga copia la Premier: anche in Germania si comincia l’1 gennaio e si finisce l’1 febbraio. Infine la Ligue 1 che aprirà l’1 gennaio per chiudere il 31.

Calciomercato invernale 2024, i club più attivi in Serie A: cosa può succedere

Si preannuncia una sessione piuttosto povera all’insegna dell’austerity, ma qualcosa verrà fatto. Le due milanesi e la Juventus dovrebbero essere le società più attive: il Milan in crisi di risultati e di prestazioni, complici gli oltre trenta infortuni e qualche nuovo arrivo che non è stato all’altezza, dovrà mettere mano a difesa e attacco. I cugini dell’Inter non hanno molti problemi ma prendere un sostituto di Cuadrado è tassativo.

Il mercato sta per avere inizio
Il mercato invernale sta per avere inizio – TvPlay.it

Discorso non molto diverso per i bianconeri secondi in classifica: per inseguire il sogno scudetto fino alla fine c’è bisogno di almeno un innesto di livello a centrocampo. Le squalifiche di Fagioli e Pogba obbligano il ds Giuntoli a rimpolpare un reparto a corto di giocatori. Non dovrebbero concretizzarsi operazioni di rilievo per Napoli, Roma e Lazio: i giallorossi sono in trattativa con Leonardo Bonucci, ma l’ex pilastro della Juventus non è gradito alla maggioranza dei tifosi giallorossi. Tra le squadre pericolanti, attenzione soprattutto alla Salernitana che ha appena ripreso Walter Sabatini.

Impostazioni privacy