Juventus fregata: pagano metà della clausola rescissoria

La Juventus potrebbe presto perdere un obiettivo importante sul calciomercato. La trattativa è avviata, pagano solo metà della clausola rescissoria

Le necessità della Juventus passano dalla volontà di mettere fino alla fine i bastoni tra le ruote all’Inter nella corsa scudetto e anche dalle ambizioni sul calciomercato. I bianconeri dovranno portare a Torino almeno un nuovo centrocampista nella sessione di gennaio, ma poi si concentreranno anche su altri obiettivi che potrebbero cambiare gli equilibri della squadra e portare in dote più gol.

Per questo, una delle richieste di Massimiliano Allegri fin dalla scorsa estate è l’arrivo di un nuovo fantasista, in grado di dare qualità negli ultimi trenta metri e creare superiorità numerica. Da Berardi a Sudakov, sono tanti gli obiettivi in lista, ma senza che nessuna trattativa sia mai diventata così calda nelle settimane che precedono la sessione di riparazione.

Un altro nome, che è stato spesso accostato ai bianconeri, ma resta piuttosto distante da Torino, è quello di Takefusa Kubo. Parliamo di un attaccante dalla grande qualità tecnica – a dimostrazione di ciò, aveva puntato su di lui il Real Madrid. Dopo i prestiti a Villarreal, Getafe e Mallorca, senza mai convincere del tutto, ha scommesso su di lui la Real Sociedad, pagandolo 6,5 milioni di euro. E lì il giapponese classe 2001 è esploso, attirando gli interessi di mezza Europa.

Kubo può tornare al Real Madrid: bruciata la concorrenza della Juventus

In questa stagione Kubo ha stupito per qualità ed efficacia nella Liga. In 17 presenze, ha realizzato sei gol e tre assist, quasi sempre da ala destra, posizione in cui sembra poter dare il meglio. Anche in Champions League se l’è cavata piuttosto bene, e l’Inter ne sa qualcosa, nonostante abbia messo a referto solo un assist.

Juve beffa mercato
Il Real Madrid è in pole per acquistare Kubo (Ansa Foto) – tvplay.it

Alla Juventus farebbe decisamente comodo, avendo le stesse caratteristiche di Federico Chiesa, ma nella porzione di campo opposta. Il problema è che sarà veramente difficile battere la concorrenza del Real Madrid. I Blancos hanno conservato il 50% di diritti sulla futura rivendita e Kubo ha nel suo contratto una clausola rescissoria da 30 milioni.

Per questa ragione, se le Merengues volessero riportarlo nella capitale, dovrebbero spendere di fatto solo 15 milioni, e sarebbe comunque un affare. Questa sorta di prelazione è destinata a spazzare via anche tutto il resto della concorrenza, come Manchester United, Liverpool e PSG, che sono interessate all’attaccante e da tempo seguono le sue prestazioni.

Impostazioni privacy