Jannik Sinner, fissato l’obiettivo: accadrà il prossimo anno

Le attese dei tifosi italiani sono tutte riversate su Jannik Sinner: il tennista sarà sin da subito protagonista nel 2024.

L’altoatesino Jannik Sinner ha stupito un po’ tutti gli amanti del tennis nell’ultima annata e le sue vittorie sono già entrate nella storia. E cresce l’attesa per rivederlo in campo, con il tennista che ha un obiettivo da raggiungere. I numeri sono dalla parte di un tennista che in un solo anno è riuscito a fare una grande salto di qualità.

La parabola di Jannik Sinner è quella di un atleta che ha convinto tutti dopo aver ricevuto molte critiche, ha dimostrato di sapersi gestire ed essere decisivo nel finale di stagione.

La vittoria della Coppa Davis e le Finals a Torino hanno confermato come il tennis italiano può contare su un talento puro. ha già conquistato 7,5 milioni di euro di premi ed ha un futuro radioso e tutto da scrivere. La stagione 2024 potrebbe essere decisiva per la sua carriera ed il suo allenatore Alessandro Vagnozzi ha fatto il punto della situazione.

Vagnozzi svela l’obiettivo di Sinner

L’allenatore è stato elogiato nel corso di queste settimane, insieme al suo staff, per la gestione del campione. Il rapporto tra tecnico e atleta è eccellente, Sinner lavora sempre al massimo e Vagnozzi sa bene di avere tra le mani uno dei talenti emergenti più importante.

Il coach ha svelato come dovrà migliorare ancora il servizio e proprio per questo sta caricando al massimo il suo giocatore. Vagnozzi ha anche svelato qual è l’obiettivo concreto su cui stanno lavorando: Sinner vuole confermarsi nel 2024.

Sinner obiettivo per 2024
Jannik Sinner determinato a restare tra i top nel tennis (ansa foto) – tvplay.it

Il tennista punta così a fare nuovamente bene in campo internazionale, ha voglia di conquistare trofei e scalare sempre più le gerarchie di questo sport. Sinner non vuole essere una meteora, ha voglia di vincere e convincere.

Vagnozzi, ai microfoni di Oa Sport, conferma la determinazione del talento italiano: “Il suo obiettivo nel 2024 sarà di stabilizzarsi su un livello alto, vorrà giocare ed essere tra i primi tre-quattro al mondo. Se riuscirà a farlo con continuità vorrà dire che sarà ancora protagonista nella prossima stagione per le competizioni più importanti”.

L’attesa di rivedere Sinner in campo c’è e l’esibizione a porte chiuse con Alcaraz in preparazione alla nuova stagione ha destato curiosità. Sinner è al 4° posto nel ranking Atp ed ha sfidato chi è al momento secondo in classifica.

L’amicizia tra i due giovani tennisti consente anche un allenamento congiunto da cui trarre ispirazione per il futuro. Jannik Sinner sarà protagonista a metà gennaio, perché la presenza del campione italiano agli Open d’Australia, il primo grande Slam stagionale, è confermata. La prima occasione per stupire ancora si avvicina sempre più.

Impostazioni privacy