Juventus, battute Real Madrid e Barcellona: capolavoro di Giuntoli

La Juventus potrebbe realizzare un colpo pazzesco già a gennaio e anticipare così la concorrenza delle maggiori big internazionali, tra cui Real Madrid e Barcellona

Il tempo del Natale è arrivato anche quest’anno, ma sullo sfondo c’è il calciomercato che potrebbe regalare grandi soddisfazioni ai tifosi della Juventus. Dopo che in estate ci sono stati ben pochi colpi, senza incidere più di tanto sugli obiettivi complessivi della squadra, ben presto potrebbero arrivare calciatori di primo piano alla corte di Massimiliano Allegri.

Il tecnico ha chiesto rinforzi alla sua dirigenza e Cristiano Giuntoli si sta muovendo in tal senso, per soddisfare il suo allenatore puntando su profili ben precisi, magari giovani talenti da strappare alla concorrenza sia italiana che europea e dalla resa sicura.

La Juventus batte Real Madrid e Barcellona: tutto su Echeverri

Un nome molto importante, che potrebbe rubare la scena nei prossimi anni, è quello di Claudio Echeverri, super talento argentino classe 2006 che è già entrato nel mirino dei maggiori club internazionali, soprattutto Real Madrid e Barcellona. L’elite del calcio europeo desidera il trequartista, uno specialista di passaggi e dribbling, che già ha scatenato le attenzioni di tutto il Sudamerica con la maglia del River Plate.

Juve colpo mercato
Claudio Echeverri nel mirino della Juve (Ansa Foto) – Tvplay

Il problema, almeno da quelle parti, è che il ragazzo ha deciso di non rinnovare il suo contratto con il club. Ai microfoni di ‘ESPN’, ha detto chiaramente che non prolungherà il suo attuale accordo, in scadenza a dicembre 2024: “Giocherò nei prossimi mesi e poi vedremo cosa accadrà”.

La notizia ha scatenato le maggiori società in Europa, con la prospettiva di portare a casa un fantasista di primo piano, che nei prossimi anni potrebbe scrivere la storia del calcio. Oltre alle big spagnole, anche la Juventus è pronta a scatenare le sue attenzioni su Echeverri. I bianconeri cercano un calciatore in quella posizione di campo, capace di saltare l’uomo e creare continuamente chance da gol.

Cristiano Giuntoli potrebbe anticipare tutti con una strategia ben chiara: il suo piano è battere la concorrenza già a gennaio, anche a costo di pagare la clausola rescissoria del funambolo argentino, che si attesta attorno ai 25 milioni di euro circa. L’investimento è importante per un talento tanto giovane, ma il dirigente ha già dato prova in passato di meditare colpi del genere.

Era successo anche con Julian Alvarez, che era stato vicino al Napoli, prima di chiudere con il Manchester City. Stavolta, la Juventus non ha alcuna intenzione di mollare la presa e potrebbe presto vedere in bianconero un trequartista che emoziona anche le più facoltose squadre del Vecchio Continente e che per un bel po’ potrebbero godersi a Torino.

Impostazioni privacy