Juventus, arriva l’offerta giusta: saluta per 20 milioni

Juventus, arriva l’offerta giusta: saluta per 20 milioni di euro. Dalle parti della Continassa sembra essere finalmente arrivata la proposta che la Juventus attendeva.

La Juventus si prepara ad ospitare la Roma di José Mourinho. All’Allianz Stadium la formazione di Massimiliano Allegri cercherà di allungare in classifica sui giallorossi, allontanando da sé, ancora un po’, una reale concorrente alla corsa per la prossima Champions League.

La Champions rimane l’obiettivo da inseguire, quasi più della stessa Inter che è in testa alla classifica. Il mercato di gennaio può allora rappresentare un importante opportunità per la società bianconera al fine di rinforzare il suo organico con un nuovo ingresso.

Un’organico, quello bianconero, che però dovrà pensare anche alle uscite. Vi sono giocatori che non stanno trovando lo spazio necessario in bianconero e hanno invece bisogno di accumulare esperienza giocando con maggiore continuità.

Dean Huijsen, il centrale difensivo olandese, classe 2005, sembra ormai ad un passo del Frosinone di Eusebio Di Francesco. La sfida prenatalizia al Benito Stirpe di Frosinone ha di fatto chiuso la trattativa tra le due società. Ma il difensore è soltanto uno dei giovani bianconeri che chiedono a gran voce maggiori opportunità.

Samuel Iling Junior è un altro talento della Juventus che in questa stagione ha accumulato troppi pochi minuti nelle gambe per essere soddisfatto. L’esterno mancino britannico vuole tornare in Inghilterra e la Juventus farà di tutto per accontentarlo. Purché arrivi l’offerta giusta.

Juventus, arriva l’offerta giusta

Se Samuel Iling Junior vuole tornare a giocare in Premier League, questa continua a cercarlo con una certa insistenza. Infatti non vi è soltanto il Tottenham sulle tracce dell’esterno mancino.

Samuel Iling Junior a Frosinone
Samuel Iling Junior, la Premier League è ormai dietro l’angolo (Foto LaPresse) tvplay.it

Secondo quanto risulta a  footballinsider247.com anche l’Aston Villa si sarebbe mosso concretamente per tentare di acquisire le prestazioni dell’Under 21 inglese. L’Aston Villa è attualmente secondo in Premier League, mentre il Tottenham è quarto. Entrambe intendono rinforzare i rispettivi organici per gennaio e per i due club l’esterno bianconero è un obiettivo concreto.

L’Aston Villa è pronto a mettere sul piatto 17 milioni di sterline, circa 20 milioni di euro. Una cifra che la Juventus potrebbe ritenere congrua per il suo esterno. L’eventuale cessione dell’Under 21 inglese sarebbe fondamentale per la società bianconera in vista poi dell’affondo decisivo per il profilo di centrocampo.

Samuel Iling Junior intende ritornare in Premier League ed è sempre più probabile che il suo desiderio si realizzi al più presto. Già a gennaio.

Impostazioni privacy