Tutto fatto: firma con la Juventus fino al 2028

Trattativa chiusa e ufficialità arrivata. La Juventus ha reso pubblica l’operazione, tifosi bianconeri in delirio

Una Juventus di nuovo protagonista in Serie A quella ammirata in una prima parte di stagione che ha visto solo i bianconeri duellare con l’Inter per la vetta della classifica,  distante solo 4 punti, un gap molto contenuto se consideriamo il rendimento dei nerazzurri in campionato.

Juventus che, verosimilmente, sarà protagonista anche sul mercato. Dopo una sessione estiva anonima con il solo Weah tra gli acquisti, Giuntoli avrà più margini d’azione prima di tutto per l’acquisto di un centrocampista che possa sopperire alle assenza congiunte di Pogba e Fagioli, entrambi out per le note motivazioni extracalcistiche.

I nomi sono sempre i soliti con Kalvin Phillips in cima nella lista dei candidati, specie se il Manchester City dovesse accettare l’ipotesi di prestito prospettata dalla Juve. Prestito possibile anche per Hojbjerg del Tottenham, specie se gli Spurs dovessero rinforzarsi a loro volta per la sostituzione di Bentancur di nuovo infortunato.

Juventus, firma in arrivo: è fatta

Oltre a rinforzarsi, la Juventus lavora anche ai possibili rinnovi. Nessuna novità su Rabiot in scadenza a fine stagione. Trattative in corso, invece, per Vlahovic (sul quale, tuttavia, proseguono i rumors su un eventuale addio) e Chiesa. Per quest’ultimo, si prospetta uno scenario alla Rabiot con un possibile prolungamento annuale.

Chi, invece, ha firmato fino al 2028 è Gleison Bremer. La trattativa per il rinnovo del difensore brasiliano, punto fermo dell’undici di Allegri, si è conclusa ufficialmente, con l’annuncio del club bianconero a due giorni dall’ultimo turno di campionato dell’anno.

Bremer rinnovo
Gleison Bremer ha rinnovato con la Juventus: è arrivata l’ufficialità (Ansa Foto) – Tvplay

Bremer ha prolungato di un anno l’attuale contratto in scadenza nel 2027 con un adeguamento dell’ingaggio da 4 a 5 milioni con bonus. Intesa raggiunta, dunque, e rumors sul possibile addio del difensore definitivamente chiusi. Nelle scorse settimane, infatti, si era scritto di un possibile interessamento di Real Madrid e Liverpool per gli infortuni di Alaba e Matip.

Un risultato importante per Giuntoli e Manna che, con il rinnovo di Bremer, blindano uno dei titolarissimi della Juve. Acquistato lo scorso dal Torino per sostituire De Ligt passato al Bayern Monaco, il brasiliano ha finora totalizzato con la Juve 60 presenze in tutte le competizioni con sei gol e un assist all’attivo.

Quello di Bremer, inoltre, è il quarto rinnovo annunciato dalla Juventus dopo quelli di Federico Gatti e Manuel Locatelli. A questi si è aggiunto quello di Nicolò Fagioli. Nonostante la squalifica per il caso scommesse, la Juve ha voluto dare fiducia al centrocampista, confermandolo fino al 2028, peraltro, con aumento dell’ingaggio.

Impostazioni privacy