VINCENZO SOLLITTO: “BUCHANAN E’ IL SOSTITUTO PERFETTO DI CUADRADO. PIU’ PRONTO DI DE KETELAERE”

Vincenzo Sollitto, grande esperto di calcio belga, è intervenuto in esclusiva ai microfoni di TVPlay: l’analisi su Tajon Buchanan.

“BUCHANAN ASSOMIGLIA MOLTO A CUADRADO” – “Buchanan è da circa un anno in Belgio, dove sanno crescere benissimo e lanciare i giovani. Un vero trampolino di lancio grazie alla costante formazione delle maggiori squadre. Secondo me è la pedina che potrebbe fare al caso dell’Inter perché assomiglia molto a Cuadrado come storia e caratteristiche. Nasce terzino destro, si afferma come esterno offensivo su entrambe le fasce, salta l’uomo, fa tanti assist e gol. Può essere utile per il presente ma anche in prospettiva”.

“BUCHANAN E’ DIVERSO DA DE KETELAERE” – “A livello tattico potrebbe essere pronto anche se come tutti quelli provenienti dall’estero ha bisogno di adattamento. Non è un più un ragazzino perché a febbraio compie 25 anni a differenza di De Ketelaere che non era ancora pronto, doveva maturare è arrivato come se fosse il messia per il Milan con troppe responsabilità. Buchanan ha iniziato in Canada, giocando diversi anni in MLS per poi passare in Belgio dove ha maturato più esperienza”.

“OGGI IL PREZZO E’ DI CIRCA 10 MILIONI” – “La scadenza del contratto a giugno 2025 fa molto per la contrattazione, se l’Inter volesse temporeggiare e prenderlo a giugno il prezzo calerebbe ancora di più ma anche la concorrenza. Oggi la sua valutazione si aggira intorno agli 8/10 milioni di euro ma se il Club Bruges vuole monetizzare deve venderlo adesso, a giugno o gli allunga il contratto. Per questo soprattutto per i limiti delle casse dell’Inter è un’occasione da non lasciarsi sfuggire”.

Impostazioni privacy