Mbappè, niente Real Madrid: destinazione a sorpresa

Non è scontato l’approdo di Kylian Mbappe al Real Madrid: prende quota la destinazione a sorpresa per l’attaccante del Paris Saint Germain

Dove proseguirà la carriera di Kylian Mbappe? Questo tema continua a tenere banco ormai da diversi mesi e per ottenere una risposta definitiva bisognerà attendere ancora un bel po’ di tempo. Per adesso la stella transalpina resta concentrata sugli impegni di campo.

L’obiettivo è cercare di vincere finalmente la Champions League, anche se la compagine parigina non è favorita sulla carta. L’ex attaccante del Monaco dovrà però affrontare in maniera più approfondita il discorso relativo al rinnovo del suo contratto in scadenza il prossimo 30 giugno.

Durante la scorsa estate si era generata una vera e propria frattura tra il classe ’98 e il Paris Saint Germain, ma poi il tutto è rientrato nel giro di qualche settimana. Ma la calma è soltanto apparente, poiché in Mbappé non sembra essere diminuito il desiderio di cambiare aria ed intraprendere una nuova avventura.

Come noto, il fuoriclasse nato a Parigi vorrebbe ripercorrere le orme del suo più grande idolo, ossia Cristiano Ronaldo. Il suo sogno è riuscire a vestire un giorno la maglia del Real Madrid, che non ha assolutamente abbandonato la pista in questione.

I ‘Blancos’, dopo aver perso Karim Benzema, hanno necessità di un aggiungere un grande attaccante al reparto offensivo. E Mbappé, neanche a dirlo, sarebbe assolutamente perfetto. L’affare, però, non è così scontato.

Le vie del calciomercato sono infinite e comunque non è ancora da escludere al 100% che la stella 25enne alla fine possa rimanere all’ombra della Tour Eiffel. Inoltre, in Spagna si parla anche di una possibile destinazione a sorpresa, un’operazione che avrebbe senza dubbio del clamoroso.

Mbappé al Barcellona: c’entra di mezzo la Superlega

Stando a quanto riferisce ‘Mundo Deportivo’, ad assicurarsi le prestazioni di Mbappe in futuro potrebbe essere il Barcellona targato Joan Laporta. Una notizia che spiazza, considerando i seri problemi del club blaugrana per quanto riguarda l’aspetto economico-finanziario.

Prende quota una destinazione clamorosa per Mbappe
Kylian Mbappe, clamorosa ipotesi Barcellona: arriva grazie alla Superlega! (Lapresse) – Tvplay.it

Qui entra in gioco il progetto Superlega, che potrebbe ribaltare lo scenario. Se la Superlega dovesse divenire realtà, sia il Barcellona che il Real Madrid riceverebbero un ricco bonus da un miliardo per essere stati sempre fedeli al piano di A22.

In questo modo il Barcellona potrebbe seriamente prendere in considerazione l’affare Mbappe, anche perché la carta d’identità di Robert Lewandowski non è più dalla parte del bomber polacco. L’ex Bayern Monaco non rappresenta più una totale garanzia dal punto di vista psicofisico, mentre Mbappé sarà devastante ancora per molti anni. Siamo comunque nel campo delle ipotesi ora, è bene precisarlo. Ma le sorprese sono dietro l’angolo.

Impostazioni privacy