Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Ritorno clamoroso con vendetta: lo prende il Milan

Il Milan sogna il colpaccio per il 2024 per inserire qualità nel suo reparto d’attacco. Si tratterebbe di un clamoroso e gradito ritorno.

Nell’ultima sessione di calciomercato estiva, il Milan è senza dubbio risultato uno dei club italiani ed europei più propensi al cambiamento ed alla rivoluzione. I rossoneri infatti, visti dopo gli addii di Maldini e Massara, hanno deciso di compiere numerose operazioni in entrata ed in uscita.

L’addio di Sandro Tonali ha sicuramente sorpreso ed intristito moltissimi tifosi, legati alla grinta ed alla furia agonistica del centrocampista italiano. Ma di contro sono arrivati diversi colpi internazionali, da Loftus-Cheek a Pulisic passando per elementi che devono ancora sbocciare e dimostrare il loro reale valore come Chukwueze e Okafor.

Quella di Tonali non è stata però l’unica partenza eccellente. Il Milan in estate ha detto addio, suo malgrado, ad un altro big che era entrato a pieno diritto tra i titolari di mister Pioli da diverse stagioni. Il suo periodo in prestito ai rossoneri era però giunto a conclusione, senza nessuna possibilità di riscatto: stiamo parlando di Brahim Diaz, fantasista spagnolo di proprietà Real Madrid.

Brahim Diaz chiede più spazio: il Milan è in pole per riprenderlo

Diaz è subito rimasto entusiasta dall’idea di tornare al Real da protagonista, dopo tre anni di apprendistato di lusso al Milan. Ma lo spazio concesso al classe ’99 non è così ampio, come prevedibile. Nonostante Carlo Ancelotti ultimamente lo stia utilizzando con maggiore continuità, il futuro di Brahim con i Blancos non sembra essere da uomo copertina.

Brahim Diaz mercato Milan
Clamoroso ritorno al Milan per Brahim Diaz (Ansa) – Tvplay.it

Ecco perché, secondo la redazione di Todofichajes.com, Brahim Diaz potrebbe cambiare nuovamente maglia nel 2024. Il calciatore non è convinto di restare a Madrid qualora lo spazio a sua disposizione fosse sempre meno. Inoltre il possibile arrivo di un top player in attacco la prossima estate (si parla sempre più di Mbappé dal PSG) potrebbe chiudergli ogni porta della formazione titolare.

La clamorosa novità è che in pole per ingaggiare Diaz ci sarebbe proprio il Milan, la squadra che lo ha avuto nei propri ranghi fino all’estate scorsa. I rossoneri riprenderebbero molto volentieri l’ex numero 10, visto che manca ad oggi in rosa un fantasista rapido e brevilineo che possa fare la differenza tra le linee.

Oltre al Milan anche il Borussia Dortmund pensa a Brahim come possibile colpo, addirittura per gennaio, anche se difficilmente il Real Madrid lo lascerà partire in questa sessione invernale. Più probabile un saluto in estate, con la squadra di Pioli che non si farà trovare impreparata.

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Gestione cookie