Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Calciomercato Roma, idea Baldanzi: i pro e i contro del possibile affare

Baldanzi

La Roma sta provando a prendere Tommaso Baldanzi dell’Empoli , ma andiamo a ‘studiare’ come il centrocampista potrebbe dare una ‘mano’ a Daniele De Rossi.

A causa della sconfitta rimediata una decina di giorni fa allo Stadio San Siro contro il Milan, di fatto, i Friedkin hanno deciso prima di esonerare José Mourinho e poi di ingaggiare Daniele De Rossi. L’avvicendamento tra i due tecnici sulla panchina della Roma, di fatto, ha fatto molto discutere, visto il grandissimo rapporto tra il portoghese e la piazza giallorossa. 

Il solo l’ingaggio di una leggenda come Daniele De Rossi, di fatto, poteva controbilanciare l’esonero di José Mourinho, il cui risultato più grande è stato sicuramente quello di aver unito un’intera piazza intorno a sé. Tuttavia, considerando anche gli ultimi giorni di mercato di questa sessione invernale, per la Roma è già tempo di pensare al futuro.

Dopo il successo di sabato scorso contro il Verona, la dirigenza capitolina vuole regalare Tommaso Baldanzi dell’Empoli a Daniele De Rossi. Secondo quanto riportato dalla redazione di ‘Sky Sport Italia’, infatti, la Roma si è mossa con il club toscano per cercare di capire le reali possibilità di prendere il centrocampista. Tuttavia, in attesa di conoscere possibili ulteriori aggiornamenti, andiamo a ‘scoprire’  i pro ei contro di questo possibile affare. 

Roma, Daniele De Rossi avrebbe più possibilità di cambiare modulo con Tommaso Baldanzi in rosa: ecco perché

Il primo aspetto positivo del presunto arrivo di Tommaso Baldanzi riguarda sicuramente l’aspetto tecnico. Il centrocampista italiano, di fatto, potrebbe fornire a Daniele De Rossi quei movimenti senza palla che servono come il pane alla sua Roma. Mentre il secondo però è rappresentato dal possibile cambio di modulo.

Tommaso Baldanzi
Baldandi potrebbe dare una grossa mano alla Roma di De Rossi (LaPresse) tvplay.it

Con Baldanzi in rosa, infatti, Daniele De Rossi avrebbe un’arma in più sia per il 4-2-3-1 che il 4-3-3. Mentre per quanto riguarda i contro, il primo riguarda sicuramente la condizione fisica del giovane calciatore dell’Empoli. Quest’ultimo, di fatto, ha saltato diverse partite quest’anno per una distorsione alla caviglia. 

Il secondo possibile aspetto negativo del possibile arrivo in giallorosso di Baldanzi, invece, è rappresentato dalla possibile concorrenza con il capitano della Roma: Lorenzo Pellegrini. I due, infatti, hanno delle caratteristiche molto simili e, proprio per questo motivo, potrebbero avere qualche difficoltà a giocare assieme. 

Gestione cookie