Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

DAVIDE CALLA’ (VICE ALLENATORE BASILEA): “HO DETTO A CALAFIORI: SE FAI IL CENTRALE SVOLTI, E’ ANDATA COSI’. ITALIA-SVIZZERA? SPALLETTI LASCI IL POSSESSO A YAKIN”

Il vice-allenatore del Basilea, Davide Calla’, è intervenuto in diretta su TvPlay

“CALAFIORI HA DIMOSTARTO TANTO CORAGGIO NEL VENIRE IN SVIZZERA” – “Calafiori? E’ cresciuto tantissimo rispetto a quando è arrivato qui al Basilea. Ricordo che si fece male subito al primo allenamento, quindi la sua avventura elvetica iniziò un po’ in salita. Poi si è preso una maglia da titolare dimostrando le sue qualità, è stato coraggioso perché lasciare la Serie A per la Svizzera non era scontato”. 

“NON MI ASPETTAVO CHE CALAFIORI POTESSE DIVENTARE TITOLARE INAMOVIBILE DELL’ITALIA COSI’ SUBITO” – “Il potenziale di Calafiori si è visto dall’inizio, già dai primi allenamenti. Il momento chiave è stato quando lo abbiamo spostato di ruolo: da terzino sinistro a difensore centrale nella difesa a 3. Io glielo dicevo che avrebbe fatto benissimo da centrale, forse da terzino è un po’ troppo macchinoso. Ho sperato nella sua convocazione per Euro 2024 ma non mi aspettavo potesse diventare subito titolare inamovibile. La sua mentalità? E’ un ragazzo umile con la testa sulle spalle. Qui è diventato subito leader tecnico in una squadra importante in Svizzera che gioca sempre in Europa. L’esperienza qui al Basilea lo ha fatto crescere davvero”. 

“CHE ANSIA PER ITALIA-SVIZZERA” – “Italia-Svizzera? Se vince la Svizzera non potrò uscire di casa per due mesi, che ansia (ride, ndr)”. 

“CONSIGLIO A SPALLETTI DI LASCIARE IL POSSESSO PALLA ALLA SVIZZERA” – “La Svizzera è veramente forte in contropiede, Ndoye lo conosco ed è un calciatore velocissimo sia con che senza palla. Io consiglierei a Spalletti di concedere il possesso palla a loro”. 

“ECCO COSA HO CHIESTO A CALAFIORI” – “Ho detto a Calafiori che avrei voluto vedere un allenamento  di Thiago Motta. Vediamo se l’anno prossimo riuscirò, se resta a Bologna proverò a vedere Italiano”. 

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Gestione cookie