Milinkovic-Savic alla Juventus? La frase che fa infuriare i tifosi della Lazio

Milinkovic-Savic alla Juventus? La frase che fa infuriare i tifosi della Lazio

Milinkovic-Savic alla Juventus? La frase che fa infuriare i tifosi della Lazio. Il centrocampista serbo al centro del prossimo mercato

La sessione invernale di mercato non è ancora iniziata ma già impazzano rumors, voci e indiscrezioni sui movimenti che vedrà coinvolti quasi certamente i movimenti delle cosiddette grandi del nostro campionato. Tra queste probabilmente anche la Juventus, che al netto dei recuperi preziosi di Pogba e Chiesa potrebbe inserire almeno un tassello in più nella rosa a disposizione di Massimiliano Allegri.

Milinkovic Savic
Milinkovic-Savic (Ansa)

Non è un mistero per nessuno che se i bianconeri potessero scegliere punterebbero ad occhi chiusi su Sergej Milinkovic-Savic, 27enne centrocampista stella della Lazio e perno insostituibile della nazionale serba. In queste ore il ‘Sergente‘, come lo chiamano affettuosamente i sostenitori biancocelesti, è concentrato solo ed esclusivamente sull’imminente match d’esordio della Serbia ai Mondiali del Qatar. Una sfida sulla carta proibitiva, contro il Brasile di Neymar Gabriel Jesus.

Ma Milinkovic è perfettamente a conoscenza delle grandi manovre che lo coinvolgono in prima persona. Il giocatore della Lazio, arrivato nella Capitale nell’estate del 2015, non muore dalla voglia di lasciare Roma e il club in cui di fatto è cresciuto ed esploso ma in queste ultime settimane sta ricevendo decine di inviti a fare i bagagli per trasferirsi a Torino, sponda bianconera.

Anche ex giocatori serbi considerati vere e proprie icone del calcio dell’Europa dell’est hanno consigliato Sergej ad accettare la proposta della Juventus. “Per Milinkovic è arrivato il momento di compiere il definitivo salto di qualità“, il refrain ripetuto da tecnici, addetti ai lavori ed ex calciatori giunto alla sue orecchie in questi giorni.

Milinkovic-Savic alla Juventus? Anche Tajani lo spinge in bianconero

Tajani
Antonio Tajani (Ansa)

Addirittura il mondo della politica sembra voler scendere in campo a favore del passaggio di Milinkovic-Savic alla Juventus. E’ accaduto che qualche ora fa il ministro degli esteri, Antonio Tjani, insieme al responsabile della Difesa, Guido Crosetto, abbiano avuto a Belgrado un incontro molto importante con il ministro degli esteri serbo, Ivica Dadic.

Un vertice che ha avuto come principale argomento di discussione, com’era ovvio e scontato che fosse, la tragica guerra in corso tra Russia e Ucraina. Ma al termine del faccia a faccia, Tajani si è lasciato andare a una scherzosa dichiarazione di argomento prettamente calcistico.

Sarebbe positivo se il governo serbo convincesse Sergej Milinkovic Savic, centrocampista della Lazio, a passare alla Juventus“. Tajani ha poi aggiunto, sorridendo: “Sia io che il ministro della Difesa Crosetto siamo tifosi della Juventus”. Una frase che i sostenitori biancocelesti non hanno preso affatto bene.

Gestione cookie