Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Modric nella storia: il croato eguaglia un altro record

Luka Modric

Luka Modric ha raggiunto l’ennesimo record della sua straordinaria carriera: ecco di che traguardo si tratta.

Debutto per la Croazia al Mondiale in Qatar 2022 nella mattinata di oggi, mercoledì 23 novembre, contro il Marocco. Una sfida importante per i vice campioni in carica che hanno tutte le intenzioni di replicare la splendida competizione giocata nel 2018 in Russia.

Luka Modric
Luka Modric (ANSA)

La partita, giocata su ritmi piuttosto intensi, nonostante sia finita 0-0 ha sicuramente divertito i tanti tifosi presenti allo stadio. L’esordio della nazionale balcanica ha già fatto registrare un record importantissimo. Protagonista, neanche a dirlo, è Luka Modric, capitano croato, che è entrato nella storia del calcio.

Il nuovo record di Luka Modric

Luka Modric (ANSA)

Come riportato da Opta, sito specializzato in statistiche, Luka Modric è il primo calciatore della storia ad aver preso parte ad un Mondiale e un Europeo in tre differenti decadi. Si tratta del primo a riuscirci in assoluto. Il 37enne centrocampista ha giocato infatti quattro Mondiali (2006, 2014, 2018 e 2022) e quattro Europei (2008, 2012, 2016 e 2020). In totale, Modric ha giocato 155 partite per la sua nazionale con cui ha segnato 23 gol e realizzato 25 assist.

Il miglior risultato ottenuto dalla Croazia è senza dubbio quello a Russia 2018 dove la nazionale, guidata proprio dalle qualità di Luka Modric, ha raggiunto la finale perdendo contro la Francia nella sfida decisiva per il titolo. Anche in questa edizione Modric cercherà di trascinare il suo popolo il più in alto possibile, e perché no sul tetto del mondo.

Si aggiunge dunque un altro traguardo straordinario per uno dei centrocampisti più forti della storia del calcio. Ricordiamo, infatti, che a livello individuale si è consacrato nel 2018, vincendo il Pallone d’oro, il Best FIFA Men’s Player, il UEFA Men’s Player of the Year e il premio come miglior giocatore del Mondiale in Russia. Inoltre, è stato anche eletto una volta migliore giocatore della Coppa del mondo per club (nel 2017) e due volte miglior centrocampista della Champions League (nelle due stagioni consecutive 2017 e 2018), venendo inserito nella squadra della stagione della Champions League in 6 occasioni (nelle seguenti stagioni: 2013-2014, 2015-2016, 2016-2017, 2017-2018, 2020-2021 e 2021-2022).

Un calciatore unico per qualità dentro e fuori dal campo. A 37 anni il centrocampista croato si avvia verso la fine della sua carriera, ma ci auguriamo che quel giorno arrivi il più lentamente possibile.

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Gestione cookie