Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Juventus, altro che Del Piero: perché il futuro può partire da Chiellini

juventus del piero chiellini 20221202 ansa

La Juventus deve cambiare dirigenza e il toto-nomi ha coinvolto anche la bandiera Del Piero, però Chiellini può essere il profilo più idoneo.

La Juventus sta attraversando un momento di profonda crisi a livello societario e ad oggi non si può ancora calcolare la reale gravità della situazione. Dopo la chiusura delle indagini preliminari si è passati si stanno esaminando le intercettazioni non solo telefoniche, ma anche ambientali. Sebbene non ci siano ancora sentenze emesse, quella che traspare è comunque un’atmosfera piuttosto pesante e non si può ancora escludere nulla a livello di provvedimenti.

juventus del piero chiellini 20221202 ansa
Giorgio Chiellini, campione anche in MLS. (ansa)

In questo panorama si sono fatti anche diversi nomi sulle figure che potrebbero subentrare per comporre il quadro dirigenziale dell’imminente futuro e come spesso accade il pensiero è volato innanzitutto verso le vecchie glorie. Come molti casi dimostrano in questi tempi, la bandiera è una garanzia per i tifosi. Nel caso della Juventus è stato naturale pensare innanzitutto a Alex Del Piero. Per quanto sia un’ipotesi affascinante, non è chiaro però quale dovrebbe essere il ruolo di Pinturicchio in società. Al contrario c’è un ex-bianconero che ha tutte le carte in regola per avere un ruolo attivo, Giorgio Chiellini.

Juventus, perché Chiellini più di Del Piero

juventus del piero chiellini 20221202 ansa
Chiellini e Del Piero quando giocavano insieme nella Juventus. (ansa)

In questo momento di forte disorientamento, molti tifosi juventini hanno pensato a Del Piero. Il capitano che non ha mai abbandonato la nave, scendendo anche in Serie B con la Juventus, potrebbe essere la figura di riferimento per ridare un volto nuovo alla società. Oltre all’apparenza o eventualmente ad un ruolo di rappresentanza però, non è chiaro quale ruolo potrebbe assumere Pinturicchio.

La Juventus però potrebbe dare un colpo al cerchio e uno alla botte richiamando un altro grande ex-capitano, Giorgio Chiellini. Il difensore, fresco campione degli Stati Uniti alla prima stagione in MLS, con il Los Angeles FC, ha infatti le competenze per assumere un ruolo dirigenziale. Mentre di Del Piero l’unica qualifica che si ricordi a livello didattico, oltre al diploma in ragioneria, sono gli spot per il Cepu, Chiellini ha invece conseguito prima la laurea in Economia e Commercio e poi nel 2017 anche la magistrale in Business Administration, ottenuta peraltro con il voto di 110 e lode.

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Gestione cookie