Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Calciomercato Inter, addio a gennaio: saluta la Serie A e va in Ligue 1

Marotta vende

Calciomercato Inter, addio a gennaio: saluta la Serie A e va in Ligue 1. Il club nerazzurro potrebbe realizzare una cessione importante già in inverno

Il mercato di gennaio si avvicina a grandi passi. Tra poco meno di un mese si riaprirà per tutti i club la possibilità di acquistare nuovi giocatori e di vendere chi tra gli elementi attualmente in rosa non ha risposto alle attese. Si preannuncia, per svariate ragioni, una finestra invernale di profilo decisamente basso. Il denaro liquido scarseggia un po’ ovunque, anche nelle casse delle cosiddette big per le quali non sarà semplice assecondare le richieste dei rispettivi allenatori. Chi cerca rinforzi di qualità è l’Inter, a caccia di una difficile ma non impossibile rimonta scudetto.

Marotta vende
Beppe Marotta – TvPlay.it

L’amministratore delegato nerazzurro, Beppe Marotta, è già al lavoro con l’obiettivo di far quadrare i conti e di riuscire al tempo stesso ad integrare l’organico con qualche innesto di  buona qualità. Ma la priorità, la missione aziendale da perseguire, seguendo le linee guida imposte dal presidente Steven Zhang, consiste nella riduzione graduale e progressiva dei costi. E di conseguenza del monte ingaggi dei calciatori.

In realtà per quanto concerne il mese di gennaio non è prevista alcune cessione di alto profilo: del resto, per affrontare al meglio le gare che l’Inter disputerà a partire da gennaio, in particolare gli ottavi di finale di Champions League contro il Porto, è necessario che tutti i big restino ad Appiano Gentile almeno fino a giugno. Poi la prossima estate si vedrà.

Calciomercato Inter, a gennaio probabile addio di Radu: c’è il Saint Etienne

Radu via
Ionit Radu – TvPlay.it

Chi invece potrebbe lasciare l’Italia è un giocatore di proprietà dell’Inter, attualmente in prestito alla Cremonese. Stiamo parlando di Ionut Radu, 25enne portiere rumeno che sembra entrato in un tunnel senza uscita. Radu era considerato un giovane numero uno di talento soprattutto nei due anni trascorsi sulla sponda rossoblu di Genova, ma a causa di alcuni gravi errori commessi una volta tornato all’Inter sembra ormai perso e non più recuperabile.

E così dopo soli sei mesi Radu sta per lasciare anche la Cremonese che lo ha voluto in prestito  giugno. Con Carnesecchi che lo ha superato nelle gerarchie, per il 25enne rumeno non c’è più spazio. Dalle ultime indiscrezioni sembra che Radu sia destinato a finire in Francia, al Saint Etienne, ancora una volta in prestito.

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Gestione cookie