Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Giroud come Ibrahimovic: la frase sul ritiro spiazza i tifosi del Milan

Giroud

Olivier Giroud potrebbe seguire lo stesso destino di Ibrahimovic: la frase sul ritiro dell’attaccante francese spiazza i tifosi del Milan.

I tifosi del Milan stanno sostenendo i propri giocatori al Mondiale, dove sta brillando anche Olivier Giroud. Le speranze delle Francia, campione in carica, dipendono anche dai gol dell’attaccante rossonero che in Qatar ha tagliato uno storico traguardo. Nello specifico diventando il miglior marcatore di sempre della sua Nazionale dove i suoi numeri continuano a sorprendere.

Giroud
Olivier Giroud, attaccante del Milan (ANSA)

Tra i giocatori più sottovalutati degli ultimi anni trova spazio anche Olivier Giroud, protagonista assoluto col Milan e con la Francia. Nonostante il numero di reti e i titoli vinti in bacheca non ha mai avuto i giusti riconoscimenti da parte di stampa e addetti ai lavori. Al contrario i tifosi rossoneri si sono subiti innamorati del loro centravanti che, arrivato come riserva di Ibrahimovic, è diventato presto un titolare inamovibile e la sua presenza è risultata decisiva per la conquista dello scudetto.

Nonostante qualcuno sostenga ancora che segni poco rispetto al suo ruolo, il classe ’86 continua a lasciare il segno essendo determinante per i risultati delle proprie squadre anche senza finire nel tabellino dei marcatori. In ogni caso ne ha già messi a referto tre in questi Mondiali, superando una leggenda come Thierry Henry quando teoricamente dovrebbe essere entrato nella parte conclusiva di carriera.

Giroud, l’annuncio sul ritiro: “Quando finirà di giocare”

Giroud Ibrahimovic
Olivier Giroud, la frase sul ritiro sorprende i tifosi del Milan (ANSA)

Nello scorso Mondiale in Russia aveva alzato la coppa ma non aveva mai segnato mentre in Qatar si sta togliendo anche diverse soddisfazioni a livello personale. Nonostante la poca considerazione in generale, Olivier Giroud sta dimostrando ulteriormente di essere uno dei migliori centravanti d’Europa, capace di non far rimpiangere l’assenza come Karim Benzema

Il Milan spera possa difendere il titolo con la Francia e lo aspetta a braccia al suo ritorno per provare a scrivere un altro pezzo di storia dopo la prima straordinaria stagione. I tifosi si augurano possano festeggiare con lui altri successi ma l’età inizia ad avanzare e anche la preoccupazione sullo stato del suo contratto. L’accordo scadrà il prossimo giugno e attualmente non è ancora stato rinnovato cominciando a creare qualche disagio tra il popolo rossonero che quasi certamente tra qualche mese darà l’addio a Zlatan Ibrahimovic.

A proposito del suo futuro, la moglie di Giroud si è esposta annunciando che potrebbe seguire le orme proprio del campione svedese. Una dichiarazione, rilasciata al quotidiano “Le Figarò”, che ha lasciato tutti spiazzati: “Il suo percorso merita rispetto, mi impressiona la sua resilienza perché ha ancora una mentalità da ragazzino. Il calcio è la sua vita, si parlerà ancora a lungo di lui perché giocherà fino a quarant’anni, come Ibrahimovic”.

Gestione cookie