Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Juventus, tutto su Amrabat: l’annuncio in diretta entusiasma i tifosi

Amrabat nel mirino della Juventus

La Juventus ha messo gli occhi sulla stella del Marocco Amrabat: lo scenario suggerito in diretta a TvPlay fa chiarezza sull’operazione.

La Juventus è alle prese con una situazione certamente in divenire a livello societario. Nonostante questo, però, è quasi ora di riprendere a focalizzarsi totalmente sul campo. Già lo stanno facendo Massimiliano Allegri ed i ragazzi presenti alla Continassa, in attesa del rientro di tutti coloro che sono in pausa post-Mondiale, o addirittura ancora impegnati (Adrien Rabiot, Angel Di Maria e Leandro Paredes).

Amrabat nel mirino della Juventus
La Juventus piomba forte su Amrabat (TvPlay.it)

A Federico Cherubini, unico rimasto della dirigenza scelta dal dimissionario Andrea Agnelli, spetta però anche il compito di programmare il futuro, per la sessione del mercato di gennaio e non solo. Una programmazione nella quale, in realtà, dovrebbe assolutamente rientrare Sofyan Amrabat, come annunciato anche nella diretta odierna di TvPlay su Twitch.

Juventus, Amrabat nome concreto: l’annuncio in diretta su TvPlay

Il centrocampista, oggi in forza alla Fiorentina, nonostante la difficoltà con il club è stato uno dei migliori giocatori del Mondiale in Qatar, trascinatore del Marocco. Soprattutto nella fase ad eliminazione diretta, contro squadre come Spagna, Portogallo e Francia, Amrabat ha mostrato tutte le sue qualità in fase di interdizione e di corsa, con un’assoluta intelligenza tattica.

Amrabat nel mirino della Juventus
La Juventus piomba forte su Amrabat (TvPlay.it)

Ed ora, secondo quanto riportato dalla diretta di TvPlay, sia da Enrico Camelio che da Damiano “Er Faina”, la Juventus avrebbe concretamente messo gli occhi su di lui. Un profilo che, nei piani del club, sarebbe il perfetto sostituto nel caso in cui, come effettivamente sembra possa accadere, Rabiot non rinnoverà il suo contratto in scadenza a giugno.

Grande attenzione, tuttavia, va posta al suo valore di mercato. Prima del Mondiale, su Transfermarkt segnava circa 10 milioni, ma ora potrebbe alzarsi notevolmente se ci fossero altri club su di lui. Molto dipenderà anche dalla strategia della Juventus, e dalla capacità di impostare un’operazione già ora, per completarla quasi sicuramente a giugno.

Gestione cookie