Real Madrid, guai in vista in Liga? Arriva la pesante denuncia

Real Madrid in procinto di giocare la semifinale di Champions League con un chiodo fisso in testa per via di una vicenda della Liga.

Il secondo posto in Liga con 71 punti e a 14 lunghezze di distanza dai futuri campioni del Barcellona, impone al Real Madrid di concentrarsi unicamente sulla Champions League. Vincere a Manchester per conquistare la finale e sfidare l‘Inter ad Istanbul. Un traguardo fondamentale per un club così importante che nella sua storia è l’unica che ha vinto il maggior numero di trofei europei negli ultimi anni. Ci sono però dei problemi in Spagna che potrebbero compromettere la serenità del gruppo di Carlo Ancelotti.

Real Madrid
Real Madrid nei guai (TVPlay)

Secondo quanto viene riportato dal quotidiano spagnolo ‘AS’, il Getafe ha denunciato il Real Madrid davanti al comitato della concorrenza RFEF per l’irregolarità dell’ultimo cambio che si è registrato nella partita avvenuta sabato scorso. A quanto pare, Ancelotti voleva sostituire Odriozola con Asensio ma quando tale cambio stava per avvenire, Camavinga ha chiesto di essere sostituito perché non ce la faceva a rimanere in campo e il francese alla fine è andato lui in panchina. In base al regolamento, ciò non sarebbe potuto accadere e se ciò dovesse essere confermato, i Blancos perderebbero la partita 3 a 0 a tavolino oltre a ricevere un’ammenda tra i 6 mila e i 9 mila euro.

Impostazioni privacy